Ricette con gnocchi di patate

Gnocchi di patate in Cucina

Senza specificare l'ingrediente di base, per “gnocchi” si intendono quelli a base di patate lesse e farina (alcuni utilizzano anche la fecola).

Gli gnocchi di patate sono un alimento tipico italiano, in particolare della cucina regionale del centro.

Altri tipi di gnocchi preparati con lo stesso metodo sono a base di zucca (vedi ricetta degli gnocchi di zucca), rapa rossa (vedi ricetta degli gnocchi arlecchino), ricotta ecc.

Gli gnocchi alla romana o gnocchi di semolino sono tipici italiani ma costituiscono una ricetta totalmente diversa; verranno trattati in una sezione a se stante.

Nel mondo esistono vari tipi di alimenti chiamati comunemente gnocchi. Quelli di riso sono orientali, certi di pane raffermo dell'Ungheria ecc.

Tutti gli gnocchi sono commestibili solo dopo cotti.

Bolliti in acqua e saltati in padella, costituiscono un primo piatto molto prelibato.

Gli gnocchi di patate, di ricotta, di rapa rossa, di zucca ecc. hanno l'aspetto di piccoli cilindri. Il diametro è di 1 centimetro; sono lunghi pressapoco 2 centimetri. Certe ricette prevedono di rigarli superficialmente per aumentarne l'adesione al sugo.

Alcuni ne producono di più grandi o più piccoli (questi ultimi vengono definiti “chicche”).

Non hanno alcuna stagionalità.

Possono essere preparati a livello casalingo o acquistati. D'altro canto, un buon gnocco è molto delicato e risulta scarsamente manipolabile. Quelli che resistono brillantemente ai trasporti (urti, sbalzi di temperatura o anche solo il proprio peso) difficilmente sono di buona qualità.

Una volta prodotti, gli gnocchi possono essere congelati (crudi o precotti). Il prodotto confezionato si conserva in frigorifero.

L'apporto nutrizionale degli gnocchi dipende dagli ingrediente. Ciò nonostante, è possibile affermare che non contengano una dose eccessiva di calorie (certi sughi di accompagnamento sono molto più calorici degli gnocchi stessi).

Gli gnocchi vengono conditi con: formaggio grattugiato, noce moscata, burro, salvia, olio extravergine di oliva, pepe nero, rosmarino, basilico, curry, zafferano ecc.

Tuttavia, si prestano ad accompagnare qualunque alimento: carni magre e grasse (vitello, maiale, manzo, coniglio ecc), carni conservate (salsiccia, speck ecc), formaggi (gorgonzola, mozzarella, svizzero, parmigiano, mascarpone, fontina ecc), ricotte (fresche, secche, affumicate ecc), tuberi, legumi, ortaggi di ogni tipo, semi oleosi (soprattutto noci, pinoli, pistacchi, mandorle e nocciole), qualche frutto (prevalentemente le mele, le pere e le arance).

Le ricette più conosciute a base di gnocchi sono: gnocchi di patate al ragù, gnocchi alla romana con besciamella, gnocchi di patate burro, salvia e parmigiano, gnocchi di zucca con speck, gnocchi al gorgonzola e noci, gnocchi di riso con verdure e salsa di soia, gnocchi di amaranto, gnocchi di rapa rossa con pesto di rucola, gnocchi di miglio con salsa di piselli, yogurt e menta, gnocchi di castagne, gnocchi di pane al pomodoro, gnocchi di zucca con salsiccia e broccoli, gnocchi rossi alle vongole, gnocchi di patate con ragù di pesce, chicche alle capesante, peperoni e zafferano ecc.

Video Ricette con Gnocchi di patate



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!