Ricette con cachi

Cachi in Cucina

I cachi (o kaki) sono un frutto originario dell'Asia Orientale. Attualmente vengono coltivati anche in Italia.

Si tratta di alimenti dolci, consumati prevalentemente da soli (ad esempio come spuntino) o utilizzati per confezionare vari dessert.

Esistono molte cultivar di cachi ma in Italia vengono differenziate approssimativamente in: cachi normali e cachi mela. Questi ultimi possono essere mangiati anche in forma acerba.

Hanno una forma tipicamente sferica e un colore compreso tra l'arancione chiaro (quasi giallo) e scuro (quasi rosso). La parte edibile è costituita dalla polpa, mentre la buccia, il picciolo e i semi andrebbero scartati. Quelli maturi hanno una consistenza molto delicata.

I cachi sono frutti tipicamente autunnali e, come i melograni, vengono colti fino alla stagione rigida inoltrata. I cachi normali devono essere prelevati acerbi e fatti maturare già nelle cassette (per evitare che si rompano).

Il sapore cambia moltissimo da quelli normali al gruppo dei cachi mela. In forma matura sono tutti estremamente dolci; da acerbi, invece, i cachi normali hanno una concentrazione tannica molto elevata.

Grazie al notevole livello di zuccheri, i cachi sono considerati un frutto molto energetico. Si apprezzano buone concentrazioni di vitamina C, carotenoidi, potassio e polifenoli antiossidanti.

Al momento dell'acquisto è necessario fare attenzione che la maturazione non sia troppo avanzata. Peraltro, essendo colti in forma acerba, questi frutti hanno più possibilità di venire contaminati dalle muffe nella conservazione industriale.

I cachi si mangiano prevalentemente crudi ma la polpa è un ottimo ingrediente per cucinare creme, marmellate e gelatine.

Gli abbinamenti gastronomici dei cachi sono prevalentemente con alimenti dolci o neutri: yogurt, panna, mascarpone, cereali e derivati (soprattutto frumento e riso; basi di pasticceria come il pan di Spagna, la pasta frolla ecc), pseudocereali (soprattutto il grano saraceno), miele, altri frutti (mele, pere, melograno, banana, uva, kiwi, mele cotogne ecc), spezie (cannella, vaniglia, chiodi di garofano ecc), grappa, brandy e semi oleosi (noci, mandorle, nocciole ecc).

Le ricette più conosciute in Italia a base di cachi sono: crema pasticcera ai cachi, budino di cachi, gelato ai cachi, marmellata di cachi e mele cotogne, caco mela al forno ecc.

Video Ricette con Cachi



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!