Casetta Dolce di Natale

Guardate che cos’ho preparato con i miei nipoti: carina la casetta di cartone vero? L’ho ricoperta con del cotone, per conferire un soffice effetto neve. Sarà perfetta per il mio presepio. Peccato non si possa mangiare… a meno che… a meno che non la trasformiamo in una dolce casetta! Vediamo l’idea: sarà divertentissimo prepararla insieme!

Video della Ricetta

Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Casetta Dolce di Natale: Segui la Video Ricetta, spiegazione dettagliata, lista ingredienti, materiale occorrente, proprietà nutrizionali, foto e tanto altro Casetta Dolce di Natale 23 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:295,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE:

Categoria Ricetta:   Dolci e Dessert / Ricette di Natale

Ingredienti Ricetta

Per la casetta di biscotto

Per la glassa all'acqua

Per la decorazione

Materiale Occorrente

  • Ciotole di varie dimensioni
  • Bilancina pesa alimenti
  • Carta da forno
  • Piastra da forno
  • Riga
  • Sac à poche con beccuccio a stella
  • Fruste elettriche
  • Coltello a lama liscia
  • Pellicola

Preparazione Casetta Dolce di Natale

Prima di iniziare…
Per preparare questo dolce, realizzeremo una casetta con pareti di biscotto allo zenzero e cannella. Le pareti verranno poi rivestite con panna ed altre decorazioni.

  1. Preparare la pasta per il biscotto. In una ciotola, riunire la farina bianca, la fecola di patate, il cacao amaro, il sale, lo zucchero ed il lievito. Al centro, unire l’uovo ed il burro dolcemente fuso al microonde. Aromatizzare con cannella e zenzero. Impastare tutti gli ingredienti e, se necessario, aggiungere un paio di cucchiai di latte.
  2. Avvolgere la frolla in un foglio di pellicola trasparente e lasciar riposare mezz’ora.
  3. Stendere la pasta frolla con il matterello, ad uno spessore di pochi millimetri.
  4. Calcolando le dimensioni con una riga, tagliare la frolla per ottenere due rettangoli dalle dimensioni di 14 x 18 cm, per rappresentare il tetto spiovente della casetta. Disporre i rettangoli in una piastra da forno. Al centro di ogni parete, ricavare due quadrati (finestre della casetta) e, con la pasta rimossa, creare le inferriate delle finestre, disegnando una croce.
  5. Impastare i ritagli ed ottenere due triangoli aventi il lato dalla stessa dimensione del lato corto della parete (14 cm) e l’altezza di 15 cm. Riporre i triangoli sulla piastra da forno, vicino ai due rettangoli. Con un coltello affilato, ricavare altre 2 piccole finestre e 2 porte.
  6. Cuocere la frolla in forno a 180°C per circa 12 minuti. Lasciar raffreddare.
  7. Nel frattempo, montare la panna a neve con le fruste elettriche.
  8. Realizzare alcune decorazioni natalizie con la pasta di zucchero bianca e colorata (es. Babbo natale e Pupazzo di Neve).
  9. Preparare la glassa all’acqua mescolando lo zucchero a velo con pochissima acqua, fino ad ottenere una pasta densa e corposa.
  10. Versare la glassa in un cornetto di carta oppure in un cono di plastica morbida. Distribuire la glassa lungo i contorni interni delle finestre delle pareti: appiccicarvi poi un pezzo rigido di foglio di colla di pesce.

A che cosa serve la colla di pesce?
L’effetto lucido creato dalla colla di pesce rigida servirà per riprodurre l’effetto vetro delle finestre.

  1. Con la glassa all’acqua, creare dei disegni sulle pareti triangolari.
  2. Distribuire la glassa all’acqua lungo due lati lunghi delle pareti ed appiccicarli l’uno all’altro per creare il tetto a spiovente.
  3. A questo punto, ripetere l’operazione per appiccicare i lati triangolari alle pareti oblique.
  4. Rivestire il tetto con ciuffetti di panna montata e ricoprire con arachidi non salate per realizzare le tegole. Decorare con cocco grattugiato per creare l’effetto neve.
  5. Servire la casetta con decorazioni di pasta di zucchero.
Foto Casetta Dolce di Natale

Il commento di Alice - PersonalCooker

Che dite, sembra o no la casetta di Hänsel e Gretel (rivisitata in chiave natalizia)? Provate a servirla al termine del pasto natalizio: sarà un vero peccato romperla!!  

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Casetta Dolce di Natale è un dessert parecchio energetico, con una prevalenza calorica imputabile ai carboidrati. Lipidi e proteine sono invece meno importanti, la quantità di colesterolo è di media entità, mentre le fibre sono carenti. Gli acidi grassi prevalenti sono di tipo saturo.
La Casetta Dolce di Natale non è un alimento idoneo all’alimentazione del soggetto in sovrappeso, di quello affetto da malattie metaboliche (come il diabete mellito tipo 2 o ipertrigliceridemia) e dell’intollerante al glutine e/o al lattosio.
La porzione media è di circa 30g (90kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 295.00 Kcal

Carboidrati: 52.30 g

Proteine: 3.90 g

Grassi: 9.20 g

di cui saturi: 6.60g
di cui monoinsaturi: 2.20g
di cui polinsaturi: 0.40 g

Colesterolo: 51.40 mg
Fibre: 0.90 g

Ricette Simili a Casetta Dolce di Natale


Casetta Dolce di Natale 4.67 su 5 basata su 306 voti.



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità ? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!