Boxe - Come schivare i Colpi portati dall’avversario


Oltre che parare i colpi in arrivo e portare i colpi all’avversario, nella boxe è molto importante saper schivare i colpi portati dall’avversario. Provate prima a corpo libero, poi davanti al sacco. In questo tutorial si vedono tre metodi di schivata standard: 
  1. Aumento della distanza
  2. Schivate con oscillazioni laterali a busto dritto, per schivare i colpi dritti.
  3. Schivate con abbassamento a mezzaluna, per schivare i ganci
(Ricordo che la guardia nel tutorial è per persone destre, per i mancini risulta specchiato).
Consigli
Provare ripetutamente ad effettuare queste schivate per prendere dimestichezza dei gesti atletici ed imparare a eseguirli con rapidità. Dopodiché provate a mettere un colpo subito dopo la schivata, il colpo va cambiato a seconda della parte in cui si schiva! Nei prossimi tutorial vedremo come allenare meglio le schivate con l’aiuto di un compagno. Buon allenamento!
Materiale
Utilizzate bende, guanti da sacco (o da 10 once) e un sacco.