Tisane contro l'Angina Pectoris

Angina Pectoris

Con il termine Angina Pectoris si indica una sindrome clinica caratterizzata da un dolore acuto retrosternale. Il senso di costrizione al petto è causato dalla temporanea diminuzione del flusso di sangue alle cellule del cuore (ischemia miocardica transitoria). La reversibilità di questa condizione differenzia l'angina dall'infarto, evento ben più grave che si associa a necrosi (morte permanente) di una parte più o meno estesa del cuore. L'angina Pectoris può essere provocata da un aumento dell'attività cardiaca, da ipertensione, da uno stato febbrile, da ipertiroidismo o da un'ostruzione totale o parziale delle arterie (tipica conseguenza dell'aterosclerosi). I sintomi più frequenti dell'Angina Pectoris sono: angoscia, astenia, cardiopalmo, dolore al petto, dolore addominale, dispnea e sudorazione. In fitoterapia la pianta che trova maggiormente impiego è il Biancospino, seguita dalla Salvia cinese, ma anche da tutte le piante con effetto sedativo.

Tisane contro l'Angina Pectoris