Voce nasale - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Rinolalia.

Definizione

La rinolalia è una particolare alterazione del timbro della voce, che risulta nasale.

Tale condizione può riscontrarsi in caso di anomalie anatomiche, infiammazioni, paralisi, traumi o tumori a livello del palato, della testa o del collo. Queste condizioni, infatti, modificano la risonanza della voce.

La rinolalia può essere conseguenza di un palato congenitamente corto o di una rinofaringe ampia. Altre cause di voce nasale comprendono palatoschisi, ingrossamento delle tonsille, deviazione del setto, tumori naso-faringei, ipertrofia delle adenoidi e ostruzione delle fosse nasali (raffreddore, riniti, polipi nasali ecc.).

Possibili Cause* di Voce nasale

* Il sintomo - Voce nasale - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Voce nasale può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016