Sintomi Vaginosi

Malattie simili e sinonimi: Vaginosi batterica.

Articoli correlati: Vaginosi

Definizione

La vaginosi batterica è un'infezione polimicrobica a carico della vagina, alla quale - con processo sinergico - partecipano diverse specie batteriche, ognuna delle quali crea condizioni idonee allo sviluppo di altre. Si assiste, così, ad un'alterazione nella normale flora vaginale, con diminuzione dei Lactobacilli e sovracrescita di patogeni. Tra questi microrganismi, un ruolo di primo piano è ricoperto dalla Gardnerella vaginalis.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del Vaginosi

Ulteriori indicazioni

Mentre alcune donne colpite da vaginosi non lamentano alcun sintomo, spesso si assiste ad un deciso aumento di perdite vaginali maleodoranti (il cui odore ricorda quello del pesce), bianche-grigiastre e di aspetto omogeneo, che tendono ad aderire alle pareti della vagina e si fanno più abbondanti e maleodoranti dopo rapporti sessuali non protetti (poiché il secreto vaginale si mescola con lo sperma alcalino). Sintomi come prurito intimo e irritazioni vaginali, pur essendo talvolta presenti, sono più comuni nelle infezioni da Candida o da Trichomonas.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016