Tumore dell'ovaio

Artcoli correlati: Tumore dell'ovaio

Definizione



Sintomi SINTOMI E MALATTIE
RICERCA SINTOMO
SINTOMI RANDOM


MALATTIE RANDOM


MEDICI E SINTOMI

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.

Il tumore all'ovaio origina da una delle due gonadi femminili, che sono gli organi deputati alla produzione dei gameti, chiamati ovociti o cellule uovo. La diagnosi precoce è importantissima per aumentare le possibilità di cura e le probabilità di sopravvivenza a lungo termine, anche se è notevolmente ostacolata dall'iniziale asintomaticità. Considerata anche la posizione anatomica, i sintomi del cancro all'ovaio sono aspecifici e mimano quelli di comuni affezioni intestinali o vescicali. Una caratteristica peculiare di tali sintomi è la costanza e tendenza ad aggravarsi nel tempo: mentre la maggior parte dei disturbi digestivi alterna fasi di esacerbazione con altre di relativo sollievo, o è in qualche modo correlata allo stile di vita e alle abitudini alimentari, i sintomi associati al tumore dell'ovaio tendono a rimanere pressoché costanti nel tempo, con tendenza ad un graduale peggioramento.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del Tumore dell'ovaio

Ulteriori indicazioni

Anche se il tumore all'ovaio non dà grossi segni di sé nelle fasi iniziali, la paziente può lamentare sintomi come senso di pesantezza, tensione o gonfiore dell'addome, sensazione di pienezza gastrica, bisogno frequente di urinare, dolore o fastidio pelvico, aerofagia ed alterazioni dell'alvo.