Sintomi Trombosi venosa profonda

Malattie simili e sinonimi: Flebotrombosi.

Articoli correlati: Trombosi venosa profonda

Definizione

Sintomi   SINTOMI E MALATTIE

RICERCA SINTOMO

SINTOMI RANDOM

MALATTIE RANDOM

MEDICI E SINTOMI

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.

La flebotrombosi, o trombosi venosa profonda, è una condizione in cui una vena si ostruisce per la presenza di un grumo di sangue (trombo), senza la previa infiammazione della sua parete. La trombosi venosa profonda è una condizione molto grave, poiché tale trombo può rompersi ed essere spinto dal sangue fino ai polmoni. A questo livello, il processo ostruttivo che si viene a formare determina una condizione potenzialmente letale nota come embolia polmonare; fortunatamente tale evento si verifica soltanto in una piccola percentuale di casi.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del Trombosi venosa profonda

Ulteriori indicazioni

Circa la metà dei pazienti colpiti da trombosi venosa profonda non lamenta sintomi particolari; quando presenti, essi includono dolori, edemi (gonfiori), arrossamenti, senso di calore e dilatazioni delle vene superficiali, e sono localizzati alle estremità colpite. Tali sintomi sono generalmente localizzati alle gambe e alle caviglie; più raramente al collo e alle braccia. I sintomi cardine dell'embolia polmonare includono un forte dolore toracico, accompagnato a difficoltà di respirazione, capogiri ed emissione di sangue con i colpi di tosse.


ARTICOLI CORRELATI

Farmaci per la cura della Trombosi Venosa ProfondaPrima di procedere con la somministrazione di farmaci per la cura della trombosi venosa profonda è indispensabile l’accertamento...Forame Ovale PervioChe cos'è il forame ovale pervio? Quali sono le cause e quali sono i sintomi? Come diagnosticarlo? Esiste una cura?
Il forame...
TromboflebiteTromboflebite: definizione, sintomi e cause. Tromboflebite venosa profonda e superficiale. Possibili complicanze, diagnosi e trattamento...Trombosi venosa La trombosi venosa profonda è una patologia seria e molto più frequente di quanto si possa immaginare (incidenza stimata...Trombosi venosa: cure e prevenzione <<prima parte FATTORI DI RISCHIO DELLA TROMBOSI Età superiore ai 40 anni Gravidanza, puerperio Tumore maligno...Arixtra - fondaparinux sodico Che cos'è Arixtra? Arixtra si presenta come una soluzione iniettabile contenuta in una siringa preriempita. Il principio...Revasc - desirudinaChe cos'è Revasc? Revasc è disponibile in flaconcino come polvere e solvente per soluzione iniettabile. Revasc contiene...Trombosi venosa su Wikipedia italianoDeep vein thrombosis su Wikipedia ingleseVene varicose variciL' Organizzazione Mondiale della Sanità definisce le vene varicose (o varici) come delle dilatazioni abnormi e sacculari delle vene...Vene Le vene formano un sistema convergente di vasi sanguigni, deputato a trasportare il sangue dall'estremità venosa dei capillari...Vene: anatomia Anatomia e Fisiologia Le vene sono dei vasi sanguigni dotati di una parete formata di tre strati che, dall'interno verso l'esterno...Insufficienza VenosaIl termine "insufficienza venosa" definisce una condizione patologica dovuta ad un difficoltoso ritorno del sangue venoso al cuore...Sistema circolatorio e problemi circolatori negli arti inferioriLa circolazione sanguigna si suddivide in circolazione arteriosa e circolazione venosa: se la prima porta il sangue dal cuore alla...Insufficienza Venosa: sintomi e cureL'insufficienza venosa può essere correlata ad alterazioni patologiche delle vene (dermatite da stasi, trombosi venosa profonda, varici)...Rimedi per l'Insufficienza VenosaIl materiale pubblicato ha lo scopo di permettere il rapido accesso a consigli, suggerimenti e rimedi di carattere generale che medici...