Sintomi Sindrome di Horner

Malattie simili e sinonimi: Sindrome di Bernard-Horner.

Articoli correlati: Sindrome di Horner

Definizione

La sindrome di Horner è una condizione neuro-oftalmologica che si sviluppa dopo un'interruzione delle fibre nervose simpatiche che vanno dall'ipotalamo all'occhio. Possibili danni a livello centrale che provocano tale sindrome sono la lesione, la compressione o l'ischemia del tronco encefalico.

Altre condizioni che determinano la sindrome di Horner sono la siringomielia e alcuni tumori midollari o cerebrali (es. neuroblastoma). Interruzioni periferiche, invece, possono derivare da traumi cranici e del collo, adenopatia cervicale, tumori polmonari di Pancoast, dissezione aortica o carotidea e aneurisma dell'aorta toracica. La sindrome di Horner può anche essere congenita o dovuta a trauma chirurgico.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del Sindrome di Horner

Ulteriori indicazioni

La sindrome di Horner è caratterizzata da ptosi (restringimento della rima palpebrale), miosi (restringimento della pupilla) e anidrosi del capo e del collo (assenza di sudorazione). Queste manifestazioni sono sempre unilaterali. Altri possibili sintomi sono l'enoftalmo (rientro del bulbo oculare nell'orbita), la dilatazione pupillare ritardata in seguito alla costrizione (anisocoria) e l'iperemia dal lato in cui il sistema nervoso è stato leso. Nella forma congenita, inoltre, l'iride omolaterale non si pigmenta e rimane più chiara, di colore blu-grigio. A queste manifestazioni si associano segni e sintomi caratteristici delle condizioni causali.

Per diagnosticare il disturbo alla base e stabilire il trattamento più idoneo, i pazienti con sindrome di Horner devono essere sottoposti a RM o TC dell'encefalo, del midollo, del torace o del collo.



ARTICOLI CORRELATI

Ultima modifica dell'articolo: 18/01/2017

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ

Dermatite polimorfa solare: che cos’è?Bambini: precauzioni al soleLentiggini ed efelidi: quali differenze?Lampade abbronzanti e tumori cutaneiMelanoma NON cutaneoOrticaria solare: che cos’è?Scottature solari: qualche consiglioOrticaria acuta: cosa fare quando si manifestaOrticaria: perché si chiama così?Orticaria: può essere provocata dall’attività fisica?Orticaria da freddo: caratteristicheOrticaria acquagenica: che cos’è?Tomografia a coerenza ottica“Voglie” in gravidanza: quali sono le cause?Quali sono le zone più dolorose da tatuare?Rimozione di un tatuaggio: fattori da considerareTatuaggi: come si rimuovono?Brachiterapia: domande frequentiStoria della brachiterapiaCorpi estranei nell’occhio: cosa fareTatuaggi all’henné e reazione allergicaLe curiose origini dell’iridologiaIridologia: che cos’è?Il caldo fa diventare aggressivi?Tatuaggi e salute della pelleQuando nasce l’usanza dei tatuaggi?La storia dello shampooCapelli fragili: qualche consiglioCosa indebolisce i capelli?Mal di testa e rapporti sessualiDiario del mal di testa: come va compilatoCefalea a grappolo: le persone più colpiteMal di testa e digiunoMal di testa e consumo di alcoliciMallo di Noce e InchiostroNoci: Altri UsiNoci: Produzione e StoccaggioTipi di NoceCelebrità con il morbo di ParkinsonDemenza a corpi di Lewy: alcune notizie storicheDemenza frontotemporale: alcune notizie storicheParkinson e atrofia multi sistemica: come distinguerli?Sinucleinopatie: che cosa sono?Atrofia multi sistemica: classificazioneSegno di BlumbergNoci in salamoiaGnocchi SpatzleGnocchi e PatateGnocco FrittoTipi di GnocchiGnocchi e StoriaMal di testa nella terza etàMal di testa e sbalzi climaticiSindrome da vomito ciclicoEmicrania addominaleOdori e rumori: causano mal di testa?Mal di testa da aereo: come si manifestaMal di testa da aereo: causeIl computer causa mal di testa?Mal di testa da gelato: come evitarlo