Seborrea - Cause e Sintomi

Articoli correlati: Seborrea

Definizione

La seborrea è un disturbo dermatologico caratterizzato da arrossamento della cute e desquamazione secca o untuosa. Questi sfoghi si manifestano prevalentemente in aree che presentano un’elevata densità di ghiandole sebacee (volto, parte superiore del tronco, cuoio capelluto e pieghe cutanee). In certe regioni, appare più accentuato l’aspetto eritematoso, talvolta conseguente a fenomeni di macerazione e sovrainfezione batterica o micotica.

In genere, la seborrea causa prurito occasionale di intensità variabile e desquamazione del cuoio capelluto (forfora). Nei casi più gravi, compaiono papule squamose di colore rosso-giallastro all’attaccatura dei capelli, in sede retroauricolare, nei condotti uditivi esterni, sulle sopracciglia, nell’ascella, sul dorso del naso, nei solchi naso-labiali e sopra lo sterno.

La seborrea è un sintomo che può manifestarsi a qualsiasi età, soprattutto in soggetti con pelle grassa. Nei neonati può presentarsi con lesioni spesse, crostose e giallastre del cuoio capelluto (crosta lattea) e dermatite cronica da pannolino.

La seborrea è più frequente e più grave nei pazienti con AIDS e in quelli affetti da patologie neurologiche, come il morbo di Parkinson.

Le cause alla base dell’insorgenza della seborrea sono incerte, ma nella patogenesi sembra siano coinvolti più fattori, come lo stress fisico o psichico, la predisposizione genetica, gli ormoni, il clima (di solito, peggiora con il freddo) e la concentrazione di Pityrosporum ovale (microrganismo normalmente presente sulla cute).

La seborrea può precedere o accompagnare la psoriasi (seboriasi).

seborrea

Il dettaglio di una seborrea manifesta sul cuoio capelluto di un uomo

Possibili Cause* di Seborrea

* Il sintomo - Seborrea - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Seborrea può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ

Acne: cos’è il test Sebutape?