Sintomi Sclerosi multipla

Malattie simili e sinonimi: Sclerosi a placche.

Articoli correlati: Sclerosi multipla

Definizione

La sclerosi multipla è una malattia cronica di origine autoimmune, che colpisce il sistema nervoso centrale ed in particolare il rivestimento mielinico che protegge le fibre nervose. Questo processo degenerativo interferisce con le normali comunicazioni tra il cervello ed il resto del corpo, fino a determinare grave invalidità (ad es. incapacità di camminare o parlare) . I sintomi della sclerosi multipla variano comunque in maniera notevole a seconda della gravità del danno e della sua localizzazione. La malattia, che può insorgere a qualsiasi età, colpisce soprattutto adulti e giovani adulti, specie quelli di sesso femminile.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del Sclerosi multipla

Ulteriori indicazioni

L'andamento della sclerosi multipla è tipicamente caratterizzato dal succedersi di remissioni e ricadute, che tendono a rallentare la diagnosi. Un paziente colpito da sclerosi multipla può lamentare sintomi come: intorpidimento o debolezza di uno o più arti, generalmente di un solo lato del corpo; visione doppia od offuscata fino alla parziale o totale perdita della vista; dolore durante i movimenti oculari; formicolii in varie parti del corpo; vertigini; tremori e mancanza di coordinazione dei movimenti, tutti sintomi che possono inteferire con la normale camminata; dolori e debolezza muscolare fino alla paralisi; deficit cognitivi; percezione di scaricare elettriche in occasione di determinati movimenti della testa.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016