Schiuma nelle urine - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Urine schiumose.

Articoli correlati: Schiuma nelle urine

Definizione

La presenza di schiuma nelle urine può indicare la presenza di varie patologie, soprattutto a carico del rene e delle vie biliari.

La formazione della schiuma è da ricondurre all'intrappolamento di aria nelle urine dopo l'emissione delle stesse; la persistenza delle bolle è influenzata dalla presenza di sostanze tensioattive (come proteine e sali biliari) al loro interno.

La schiuma nelle urine è un sintomo spesso associato alla proteinuria, cioè all'abbondante presenza di proteine nelle urine (nota: in condizioni normali, le urine contengono proteine in quantità esigua). Questo fenomeno è espressione di danni a carico dei reni: anziché essere trattenute dal glomerulo renale, le proteine non sono filtrate, quindi vengono riversate nelle urine.

Le patologie che più frequentemente si accompagnano a proteinuria sono le glomerulonefriti primitive o secondarie (causate da varie condizioni: dalle infezioni ai reni o alle vie urinarie fino alla sindrome nefrosica) e le disfunzioni metaboliche con impatto negativo sul rene (come la nefropatia diabetica).

Anche l'accumularsi di sali biliari (colaluria) è tipicamente associato ad urine dal colorito scuro, con schiuma giallastra; questo sintomo si può riscontrare, in particolare, nei quadri patologici che provocano ostruzione delle vie biliari (es. calcolosi della colecisti).

Le urine schiumose possono manifestarsi anche in caso di affezioni epatiche croniche, patologie infettive, fistola vescico-colica, traumi fisici, grave ipertensione e assunzione di certi farmaci. Altre patologie causa di schiuma nelle urine sono il mieloma multiplo, l'amiloidosi e lo scompenso cardiaco congestizio.

Entro certi limiti, l'occasionale presenza di schiuma nelle urine può essere attribuita ad un'emissione molto rapida delle urine o ad una lieve disidratazione che ne aumenta la concentrazione. Negli uomini, può essere conseguenza di piccole quantità di sperma rimaste nell'uretra dopo un rapporto sessuale. Occorre segnalare, inoltre, che la formazione di schiuma può essere enfatizzata dai residui di un detergente sulle superfici del wc.

Infine, la perdita di piccole quantità di proteine nelle urine è comune quando si segue una dieta iperproteica, durante la gravidanza e se si pratica un'attività fisica particolarmente pesante e continuativa. In questi casi, la schiuma nelle urine è una manifestazione transitoria e scompare quando l'evento scatenante cessa.


schiuma nelle urine

Campione di urine che mostra una evidente schiuma superficiale -Tratto da: ckdstage.com/

Possibili Cause* di Schiuma nelle urine

* Il sintomo - Schiuma nelle urine - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Schiuma nelle urine può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016