Sintomi Polipi intestinali

Malattie simili e sinonimi: Poliposi del colon.

Articoli correlati: Polipi intestinali

Definizione

I polipi intestinali sono piccoli ammassi di cellule che si formano sulla mucosa intestinale, in particolare nel colon e nel retto. Sebbene la grande maggioranza dei polipi sia innocua, alcuni possono evolvere in forme cancerose nel corso del tempo. Il rischio di sviluppare polipi intestinali, molto comuni al di sopra dei 50 anni, aumenta in presenza di sovrappeso, dieta povera di fibre e ricca di grassi, abitudine tabagica e familiarità per la poliposi o il cancro al colon.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del Polipi intestinali

Ulteriori indicazioni

I polipi intestinali sono generalmente asintomatici e questa loro caratteristica contribuisce ad accentuarne la pericolosità. Il sanguinamento intestinale non è sempre presente e anche quando lo è, spesso non si apprezza ad occhio nudo (sangue occulto). Si consiglia di consultare il medico alla comparsa dei sintomi sopraccitati e di eseguire screening periodici al di sopra dei 50 anni, e anche al di sotto (indipendentemente dalla presenza o meno di sintomi) se vi è familiarità per la patologia o più fattori di rischio concomitanti.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016