Perdite uretrali, a volte visibili solo dopo spremitura del glande - Cause e Sintomi

Definizione

Le perdite uretrali risultano generalmente associate alla presenza di infezioni o di infiammazioni a carico dell’apparato uro-genitale, ma possono dipendere anche da un malfunzionamento dello stesso.

A seconda della causa, le perdite dall’uretra possono apparire di colore ed aspetto differenti (lattescenti, bianco-giallastre, trasparenti ecc.). Tale manifestazione può essere del tutto asintomatica o può accompagnarsi ad altri disturbi, come bruciore, sensazione di fastidio, prurito, pollachiuria e nicturia. Nell’uomo, a volte, le perdite uretrali sono visibili solo dopo spremitura del glande.

Perdite uretrali infettive ed infiammatorie

Tra le cause delle perdite uretrali rientrano la cistite, le uretriti, la prostatite e le infiammazioni della zona del glande e del prepuzio (balanopostiti). Questa manifestazione può dipendere da malattie a trasmissione sessuale (infezioni da Neisseria gonorrhoeae, Chlamydia trachomatis, Ureaplasma urealyticum e Trichomonas vaginalis).

La gonorrea può essere, in particolare, asintomatica o manifestarsi con perdite bianco-giallastre, lattescenti e dense, talvolta associate a bruciore e pizzicore, dolore pelvico, febbre, disuria e pollachiuria.

Altre infiammazioni alla base delle perdite uretrali possono dipendere da infiammazioni di tipo irritativo e iatrogeno (ad esempio, dopo un intervento chirurgico) o da allergie da contatto (associate all’uso di spermicidi, lubrificanti e profilattici in lattice).

Perdite uretrali funzionali

Le perdite uretrali possono dipendere anche da patologie dell’apparato urinario, quali neoplasie (tumore dell’uretra, cancro della vescica o della prostata), iperplasia prostatica benigna, vescica neurologica, traumi del basso addome e malformazioni delle vie urinarie (es. stenosi uretrale).


perdite uretrali glande

Spremitura manuale del glande e conseguente perdita -Tratto da: std-gov.org/

Possibili Cause* di Perdite uretrali, a volte visibili solo dopo spremitura del glande

* Il sintomo - Perdite uretrali, a volte visibili solo dopo spremitura del glande - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Perdite uretrali, a volte visibili solo dopo spremitura del glande può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016