Morbo di Crohn

Artcoli correlati: Morbo di Crohn

Definizione



Sintomi SINTOMI E MALATTIE
RICERCA SINTOMO
SINTOMI RANDOM


MALATTIE RANDOM


MEDICI E SINTOMI

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.

Malattia cronica, infiammatoria, dell’apparato digerente. L'infiammazione della mucosa del tratto gastroenterico provoca episodi acuti e recidivanti di diarrea e dolore addominale.

Sintomi più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del Morbo di Crohn

Ulteriori indicazioni

I sintomi del morbo di Crohn sono estremamente variabili per gravità e frequenza con cui si presentano. Tipico è l'alternarsi di periodi caratterizzati da regressione dei sintomi con altri di recrudescenza. L'associazione di sintomi come febbre, malessere generale e periodi di diarrea (che non risponde ai normali farmaci da banco) e stitichezza, deve far sospettare la presenza del morbo di Crohn, che andrà poi indagata tramite esami specifici.