Linfonodi ingrossati - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Adenomegalia.

Articoli correlati: Linfonodi ingrossati

Definizione

Linfonodi gonfi ed ingrossanti rappresentano spesso il risultato di un massiccio attacco da parte di microrganismi patogeni, quali virus, parassiti e batteri; più raramente sono causati da neoplasie.

I linfonodi sono piccoli ammassi cellulari, simili a fagioli, coperti da una capsula di tessuto connettivo; al loro interno abbondano linfociti e macrofagi, cellule immunitarie deputate al riconoscimento e alla distruzione dei patogeni. Lungo il circolo linfatico, i linfonodi si concentrano in gruppi, localizzati in determinate aree del corpo, come il collo, la gola, la regione ascellare e l'inguine. In genere, il gonfiore dei linfonodi, espressione di un'aumentata attività degli stessi con proliferazione leucocitaria, si localizza in specifiche regioni corporee.


linfonodi ingrossati

Nella foto, il dettaglio di un linfonodo molto ingrossato -Tratto da: it.pinterest.com

Possibili Cause* di Linfonodi ingrossati

* Il sintomo - Linfonodi ingrossati - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Linfonodi ingrossati può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016