Linfoadenite - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Linfadenite.

Definizione

La linfoadenite è un'infezione che interessa uno o più linfonodi.

Questa condizione causa generalmente febbre e ingrossamento dei linfonodi, ma a differenza della linfoadenopatia (tumefazione linfonodale di varia natura) determina anche dolore e dolorabilità locale.

In alcune infezioni, la cute sovrastante i linfonodi è infiammata, talvolta con cellulite e formazione di ascessi e fistole.

La linfoadenite può svilupparsi come complicazione di alcune infezioni batteriche, virali, fungine e protozoarie.

La forma focale si manifesta prevalentemente nelle infezioni streptococciche, stafilococciche ed in quelle da micobatteri tubercolari e non tubercolari. Inoltre, può presentarsi in caso di tularemia, peste, malattia da graffio di gatto (bartonellosi), sifilide primaria, herpes simplex genitale, linfogranuloma venereo e cancroide.

La linfoadenite multifocale è frequente, invece, in presenza di mononucleosi infettiva, infezione da cytomegalovirus, toxoplasmosi, brucellosi, sifilide secondaria ed istoplasmosi disseminata.

Possibili Cause* di Linfoadenite

* Il sintomo - Linfoadenite - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Linfoadenite può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016