Irrequietezza - Cause e Sintomi

Definizione

L'irrequietezza è uno stato di agitazione psico-motoria che si manifesta con un senso di ansietà associato ad accresciuto bisogno di muoversi o di fare qualcosa.

Questa sensazione è spesso causata da stress e da irregolarità nello stile di vita, ma può essere indotta anche da impulsi emotivi o da affezioni organiche (shock cardiocircolatorio, asma bronchiale, embolia polmonare, diabete, epilessia, alcuni tumori cerebrali ecc.).

L'irrequietezza si può riscontrare anche nel corso di deliri e nel contesto di affezioni psichiatriche (schizofrenia, disturbi di tipo bipolare, attacchi di panico, disturbo post traumatico da stress ed il disturbo ossessivo-compulsivo. ecc.). Questo stato si manifesta anche in chi fa abuso di alcol o sostanze stupefacenti.


Irrequietezza

Possibili Cause* di Irrequietezza

* Il sintomo - Irrequietezza - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Irrequietezza può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016