Ipocinesia - Cause e Sintomi

Definizione

L'ipocinesia è un disturbo caratterizzato da riduzione o lentezza dei movimenti intenzionali del corpo.

Il morbo di Parkinson e le condizioni che provocano parkinsonismo rappresentano la maggior parte dei disordini ipocinetici.

Le sindromi parkinsoniane secondarie, caratterizzate da ipocinesia, rigidità muscolare, tremore a riposo e instabilità posturale, sono spesso associate ad altre malattie neurologiche primitive o ad affezioni dismetaboliche. Inoltre, possono riconoscere un'eziologia vascolare (lesioni ischemiche a livello dei gangli della base) e infettiva (parkinsonismo post-encefalitico).

I parkinsonismi responsabili di ipocinesia possono essere indotti anche da traumi ripetuti, idrocefalo, ipoparatiroidismo e tumori cerebrali.

Altre cause di ipocinesia comprendono l'assunzione di farmaci che bloccano i recettori della dopamina (es. fenotiazina, tioxantene, butirrofenoni e reserpina) e l'esposizione ad agenti tossici.

Possibili Cause* di Ipocinesia

* Il sintomo - Ipocinesia - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Ipocinesia può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016