Sintomi Ipertensione

Articoli correlati: Ipertensione

Definizione

La pressione sanguigna dipende dalla quantità di sangue pompata dal cuore e dalle resistenze che esso incontra quando scorre nelle arterie. All'aumentare di questi fattori si nota un innalzamento della pressione arteriosa. In più del 90% dei casi l'ipertensione si manifesta senza alcuna causa apparente (si dice idiopatica o essenziale), mentre nella rimanente percentuale dei casi sussistono fattori predisponenti, come malattie renali ed endocrine.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del disturbo Ipertensione

Ulteriori indicazioni

In molti casi l'ipertensione perdura a lungo senza dare alcun sintomo particolare, anche quando raggiunge valori piuttosto elevati. Nonostante ciò, se la pressione alta non viene adeguatamente trattata determina - a lungo andare - un significativo aumento del rischio di sviluppare seri problemi di salute, come infarti, aneurismi, ictus, insufficienze cardiache e renali. Fortunatamente, a differenza di molte malattie, l'ipertensione è molto facile da diagnosticare e da tenere sotto controllo, scongiurando l'insorgere di sintomi e patologie. Per questo motivo è buona norma controllare i propri valori pressori ogni due anni a partire dalla seconda decade di vita.



Ultima modifica dell'articolo: 06/11/2017

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ