Feci dure - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Feci caprine.

Articoli correlati: Feci dure

Definizione

Sintomi   SINTOMI E MALATTIE

RICERCA SINTOMO

SINTOMI RANDOM

MALATTIE RANDOM

MEDICI E SINTOMI

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.

Le feci, che normalmente hanno una consistenza soffice e poltacea, appaiono particolarmente solide, a causa - generalmente - della prolungata permanenza nel tratto intestinale e della conseguente, massiccia, disidratazione. E' un sintomo tipico della stitichezza.

Malattie, condizioni e disturbi associati*

* Il sintomo - Feci dure - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Feci dure può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


ARTICOLI CORRELATI

Diarrea La diarrea è un disturbo della defecazione caratterizzato dall'emissione rapida di feci abbondanti e poco formate.Affinché...Esame delle feci L'esame delle feci consiste nell'analisi di un campione fecale raccolto dal paziente secondo le modalità prescritte dal medico...Vermi nelle feci Il riscontro di vermi nelle feci è un evento piuttosto rivoltante, ma non certo raro. Si stima infatti che gli elminti (così...CalprotectinaLe concentrazioni di calprotectina nelle feci aumentano in corrispondenza di malattie infiammatorie del tubo digerente, aiutando quindi...Helicobacter pylori - Antigeni nelle FeciLa ricerca di antigeni dell'Helicobacter pylori nelle feci rappresenta un test di recente introduzione, non invasivo e con ottimi livelli...Dolore Durante e Dopo la DefecazioneLa percezione di dolore durante e/o dopo la defecazione è un sintomo che accomuna diverse condizioni morbose, generalmente benigne...FecalomaFecaloma è il termine medico con cui si identifica una massa dura di feci disidratate formatasi nel retto-sigma o nei tratti superiori...Incontinenza fecaleL'incontinenza fecale è uno spiacevole disturbo della defecazione che consiste nell'involontaria ed incontrollata perdita di feci...Sangue nella Carta IgienicaRiscontrare occasionalmente delle tracce di sangue sulla carta igienica è abbastanza comune. Questo segno, di per sé poco preoccupante...Elastasi - Elastasi-1 nelle feciLe elastasi sono enzimi pancreatici che idrolizzano (digeriscono) l'elastina, una proteina caratteristica dei tessuti connettivi, come...Farmaci per la cura del FecalomaIl trattamento del fecaloma consiste nella rimozione del contenuto fecale, oltre ad adottare successivamente alcuni semplici accorgimenti...Tampone rettaleIl tampone rettale è un esame diagnostico finalizzato al prelievo di materiale fecale, da analizzare in laboratorio per l'eventuale...Ampolla rettale L'ampolla rettale è una dilatazione dell'ultimo tratto di intestino crasso, chiamato retto e predisposto all'accumulo e all'escrezione...Colore delle feci In condizioni normali, il colore delle feci varia dal marrone chiaro al marrone scuro. Questa caratteristica pigmentazione è...Coprocoltura La coprocoltura è un esame microbiologico finalizzato alla ricerca di particolari microorganismi nelle feci; ha quindi scopo...Defecazione e movimenti peristaltici La defecazione consiste nell'emissione delle feci dall'organismo. Si tratta, in sostanza, di un riflesso fisiologico innescato dalla...