Erosioni cutanee - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Escoriazione.

Articoli correlati: Erosioni cutanee

Definizione

Un'erosione è una lesione degli strati superiori della pelle, caratterizzata da una perdita circoscritta, parziale o completa, dell'epidermide

Le erosioni possono essere di natura traumatica o rappresentare il sintomo di varie patologie dermatologiche, infiammatorie o infettive. Si riscontrano spesso nelle manifestazioni da herpes virus e nel pemfigo. Forme non traumatiche si hanno in seguito alla rottura di vescicole, bolle o pustole. Tipiche sono le erosioni che si manifestano in corso di aftosi o altre malattie vescicolari del cavo orale.

L'escoriazione è una forma di erosione lineare o depressa che coinvolge anche gli strati più profondi dell'epidermide. In genere, è causata dal grattamento intenso che si manifesta in corso di malattie pruriginose, sfregamento troppo vigoroso o stuzzicamento della pelle. Se la lesione si estende anche al derma e a parte dell'ipoderma si parla di ulcera.

Possibili Cause* di Erosioni cutanee

* Il sintomo - Erosioni cutanee - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Erosioni cutanee può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016