Empiema pleurico - Cause e Sintomi

Articoli correlati: Empiema pleurico

Definizione

L'empiema pleurico è una raccolta di pus nello spazio pleurico. Si può verificare come complicanza di una polmonite o di un ascesso polmonare, epatico o sottodiaframmatico.

L'empiema pleurico può manifestarsi anche in seguito ad una toracotomia (apertura chirurgica del torace) o ad un trauma penetrante con infezione secondaria.

Talvolta, è provocato da processi neoplastici (cancro al polmone, tumore al seno, linfoma o qualsiasi tumore metastatico alla pleura), embolia polmonare, tubercolosi o infezioni virali.

L'empiema pleurico può provocare dispnea, dolore toracico e fastidio durante l'inspirazione.

L'individuazione avviene con l'esame obiettivo e la radiografia del torace; per stabilire la causa sono spesso necessarie la toracentesi e l'analisi del liquido pleurico.

Possibili Cause* di Empiema pleurico

* Il sintomo - Empiema pleurico - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Empiema pleurico può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016