Demenza - Cause e Sintomi

Articoli correlati: Demenza

Definizione

La demenza consiste nel deterioramento globale dello stato cognitivo, spesso in maniera progressiva. Ciò porta alla compromissione di varie funzioni cerebrali, quali memoria, linguaggio, ragionamento, capacità di orientarsi ed esecuzione di problemi complessi. A queste disfunzioni cognitive, si associano alterazioni della personalità e del comportamento (irritabilità, ansia, depressione, insonnia e apatia).

La demenza può derivare da malattie primitive del cervello o da condizioni patologiche a carico di altri organi e apparati.

La maggior parte delle forme è di tipo irreversibile e deriva da malattie degenerative cerebrali, come nel caso del morbo di Alzheimer, della malattia a corpi di Lewy e della demenza frontotemporale (inclusa la malattia di Pick).

Un'altra forma di demenza irreversibile è su base vascolare ed è spesso correlata a infarti cerebrali diffusi o focali (demenza vascolare).
Tuttavia, esistono anche demenze potenzialmente reversibili, secondarie ad anomalie strutturali del cervello (es. idrocefalo normoteso, ematoma subdurale e tumori cerebrali), a disturbi endocrino-metabolici (es. ipotiroidismo, carenza di vitamina B12 e deficit di folati) o all'esposizione a sostanze tossiche (es. metalli pesanti o altre tossine). Queste condizioni, infatti, causano un lento deterioramento delle funzioni cognitive, che può risolversi con un trattamento adeguato e tempestivo.

La demenza si verifica anche in pazienti con morbo di Parkinson, corea di Huntington e paralisi progressiva sopranucleare. Possibili cause infettive comprendono, invece, meningite, sindromi post-encefalitiche, AIDS, malattia di Whipple, neurosifilide, malattia di Lyme, morbo di Creutzfeldt-Jakob e sindrome di Gerstmann-Straussler-Scheinker.

Possibili Cause* di Demenza

* Il sintomo - Demenza - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Demenza può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.