Dattilite - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Dactilite, Dito a “salsicciotto”.

Definizione

La dattilite è un processo infiammatorio che provoca la tumefazione “a salsicciotto” di una o più dita delle mani e/o dei piedi.

La flogosi si manifesta, in particolare, con un gonfiore omogeneo delle dita colpite, attribuibile al contemporaneo coinvolgimento dei tendini flessori (tendinite ed entesite) e della sinovite delle articolazioni interfalangee prossimali.

L'estensione dell'infiammazione alle strutture periarticolari e l'edema linfatico possono indurre, al contempo, rossore, dolore e difficoltà di utilizzo delle dita.

La dattilite rientra tra i principali sintomi dell'artrite psoriasica, malattia reumatica cronica associata alla psoriasi, che colpisce con particolare frequenza le articolazioni delle mani e dei piedi. In tal contesto, l'infiammazione si presenta con una caratteristica distribuzione assiale, quindi coinvolge tutte le articolazioni dello stesso dito, risparmiando le altre estremità.

Altre cause della dattilite comprendono l'anemia falciforme, la spondilite anchilosante, la tubercolosi e la sindrome di Reiter. Questo sintomo si riscontra anche in caso di infarti del tessuto osseo, infezioni da Treponema pallidum o da Streptococco, lebbra, sifilide, artrite gonococcica e sarcoidosi.

Possibili Cause* di Dattilite

* Il sintomo - Dattilite - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Dattilite può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016