Colica renale

Artcoli correlati: Colica renale

Definizione



Sintomi SINTOMI E MALATTIE
RICERCA SINTOMO
SINTOMI RANDOM


MALATTIE RANDOM


MEDICI E SINTOMI

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.

La colica renale è un attacco di dolore acuto, improvviso e violento, localizzato all'area addominale o più comunemente lombare. L'intensità della sintomatologia dolorosa può essere così marcata da determinare la perdita di coscienza. Il soggetto colpito da una colica renale è spesso ansioso, pallido ed agitato, in continua ricerca di una posizione del corpo capace di alleviare il dolore che, con il passare del tempo, si irradia in avanti e in basso verso l'inguine. Questo sintomo è importante per distinguere la colica renale da quella epatica che si irradia invece verso l'alto.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del Colica renale

Ulteriori indicazioni

La colica renale è, nella maggior parte dei casi, la conseguenza di una migrazione dei calcoli presenti nei reni all'interno dei bacinetti renali o degli ureteri; l'ostacolo fisico al normale deflusso di urina scatena la caratteristica sintomatologia, che spesso comprende - oltre a quelli già citati - sintomi come nausea, vomito, tachicardia, ipersudorazione e pallore. In presenza di una colica renale è importante consultare un medico per una diagnosi precisa e un'eventuale prescrizione di un farmaco antidolorifico.