Coartazione dell'aorta - Cause e Sintomi

Definizione

La coartazione dell'aorta è una malformazione congenita che determina un restringimento del lume aortico. Tale condizione si verifica più frequentemente a livello della parte prossimale dell'aorta toracica (cioè il tratto più vicino al cuore); in rari casi, il ristringimento interessa invece l'aorta addominale.

La coartazione dell'aorta ostacola il flusso del sangue all'interno dell'arteria e provoca ipertensione degli arti superiori, ipotensione degli arti inferiori, ipertrofia ventricolare sinistra e ipoperfusione degli organi addominali.

Le manifestazioni legate alla coartazione dell'aorta dipendono dall'entità della stenosi. I sintomi, ad esempio, possono comprendere cefalea, dolore al petto, estremità fredde, spossatezza e claudicatio intermittens.

Il trattamento prevede la resezione chirurgica del tratto di aorta stenotico o un'angioplastica con palloncino e posizionamento di uno stent.

La malattia, se non curata, sviluppa una condizione emodinamica e cardiaca incompatibile con la vita. La morte sopraggiunge per complicazioni secondarie quali rottura dell'aorta, emorragie cerebrali, encefalopatia ipertensiva, scompenso cardiaco e shock circolatorio con insufficienza renale e acidosi metabolica.

Possibili Cause* di Coartazione dell'aorta

* Il sintomo - Coartazione dell'aorta - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Coartazione dell'aorta può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016