Chetonuria - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Corpi chetonici nelle urine, Chetoni urinari.

Articoli correlati: Chetonuria

Definizione

La chetonuria indica la presenza di corpi chetonici nelle urine. In condizioni normali, l'acetone, l'acido acetoacetico e l'acido beta-idrossibutirrico non sono riscontrabili, se non in minime tracce.
Questa condizione compare in circostanze piuttosto specifiche, in cui si verifica un massiccio ricorso ai depositi lipidici dell'organismo in relazione ad una ridotta disponibilità di glucosio e/o la capacità dei tessuti di metabolizzare rapidamente i corpi chetonici risulti ridotta.
Nel diabete, la chetonuria si verifica quando la quantità di insulina è insufficiente a permettere una corretta utilizzazione del glucosio, che normalmente costituisce la principale fonte di energia per le funzioni vitali. Per sopperire questa mancanza, l'organismo utilizza i grassi a scopo energetico. I corpi chetonici sono i prodotti di scarto finali di questo processo.
La comparsa di queste sostanze in grande quantità nelle urine coincide con il loro aumento nel sangue (chetonemia): grazie alla sua azione depuratrice, il rene tende ad eliminare i corpi chetonici presenti nel sangue, che si ritrovano quindi nell'urina per essere espulsi, conferendole un caratteristico odore di cloroformio. Se il rene non è in grado di eliminare questo eccesso, i corpi chetonici possono provocare chetoacidosi.
La chetonuria si instaura per cause diverse, tra cui digiuno prolungato, diete squilibrate, alcolismo cronico, stati febbrili, gravidanza ed ustioni estese.

Nel diabete, il riscontro dei corpi chetonici nelle urine può indicare la necessità di aggiustare la terapia con insulina o altri farmaci ipoglicemizzanti.

Nella maggior parte dei casi, il diabete gestazionale si risolve non molto tempo dopo il parto. La dieta bilanciata ed associata al movimento fisico è utile per tenere sotto controllo i livelli di glicemia ed il peso corporeo, ma se non dovesse bastare per una minoranza di donne sarà necessario ricorrere alla terapia insulinica. Solitamente, questo trattamento viene sospeso al momento del travaglio e non è più necessario dopo il parto.

Possibili Cause* di Chetonuria

* Il sintomo - Chetonuria - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Chetonuria può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.