Canizie - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Capelli bianchi.

Definizione

La canizie è la progressiva decolorazione dei capelli e dei peli, che con il passare degli anni tendono a diventare bianchi (canuti).

Il processo di incanutimento è dovuto alla progressiva diminuzione dell'attività delle cellule produttrici di melanina (melanociti) situate all'interno del bulbo del capello e nel midollo del pelo.

La comparsa dei capelli bianchi riguarda entrambi i sessi, anche se generalmente negli uomini inizia dalle tempie, mentre nelle donne è diffusa in modo più uniforme su tutto il cuoio capelluto. L'incanutimento è generalmente un processo fisiologico che dipende dall'età, ma può essere anticipato da fattori costituzionali e da un forte stress fisico o emotivo.

Talvolta, la canizie si associa ad alcune affezioni della pelle: in questi casi è limitata a piccole zone, come nella vitiligine. Altre volte è legata a malattie croniche, tra cui anemia perniciosa e alcuni disturbi della tiroide. La canizie congenita, invece, è dovuta all'albinismo.

Possibili Cause* di Canizie

* Il sintomo - Canizie - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Canizie può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.



Ultima modifica dell'articolo: 16/01/2017