Callo Osseo - Cause e Sintomi

Definizione

Il callo osseo è un tessuto di riparazione che si riscontra tipicamente in seguito a una frattura.

Il processo di callogenesi si verifica dopo 3-4 settimane dall'evento traumatico: il tessuto di nuova formazione salda i frammenti dell'osso fratturato e si modifica progressivamente in risposta alle forze meccaniche esercitate su di esso, diventando sempre più resistente.

Nelle settimane o nei mesi seguenti, il callo osseo ricostituisce l'integrità e le normali caratteristiche biomeccaniche del segmento scheletrico lesionato.

Di conseguenza, se il processo di calcificazione subisce un condizionamento o un'interruzione tale da non consentire un consolidamento, è possibile la mancata guarigione della frattura. Quest'ultima evenienza causa la formazione di un callo di tipo fibroso che comporta dolore e limitazione funzionale (pseudoartrosi) e, spesso, rende necessario intervenire chirurgicamente. In altre circostanze, il callo osseo può inglobare strutture vascolari o nervose, promuovendo disturbi circolatori o neurologici.

I principali fattori che possono interferire negativamente con la corretta guarigione della frattura comprendono disturbi metabolici (es. iperparatiroidismo e diabete), stato di nutrizione del soggetto, abitudine al fumo, età avanzata e sovrapposizione di infezioni. Inoltre, la formazione del callo osseo è influenzata e condizionata da: grandezza dell'osso e sede della frattura, distanza tra i monconi, ridotta perfusione tissutale, eventuale interposizione di tessuti molli, immobilizzazione insufficiente e riduzione impropria dei frammenti ossei.


Callo oseeo

Callo osseo nel radio e nell'ulna di un infante

Possibili Cause* di Callo Osseo

* Il sintomo - Callo Osseo - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Callo Osseo può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016