Bocca secca - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Xerostomia, Aptialismo, Secchezza delle fauci.

Articoli correlati: Bocca secca

Definizione

La bocca secca, o xerostomia, è un sintomo causato da un flusso di saliva ridotto o assente. Una riduzione della salivazione può comportare alitosi, bruciore del cavo orale, irritazione delle gengive, alterazione del gusto, carie dentali, difficoltà a parlare e a deglutire. I pazienti con xerostomia di lunga durata, inoltre, sono più vulnerabili alle infezioni batteriche e micotiche del cavo orale (es. candidosi orale).

La xerostomia si manifesta più comunemente nei pazienti anziani e in quelli che fanno uso di particolari farmaci (anticolinergici, antipertensivi, chemioterapici e molti altri) o si sottopongono a trattamenti radianti per il cancro (radioterapia). La secchezza del cavo orale può essere causata anche da malattie sistemiche, quali sindrome di Sjögren, infezione da HIV/AIDS, lebbra, amiloidosi, diabete e tubercolosi. La bocca secca può essere conseguenza anche di traumi, stati d'ansia, eccessiva respirazione orale e disidratazione. Anche il tabacco e l'abuso di alcolici causano una riduzione della saliva.

Possibili Cause* di Bocca secca

* Il sintomo - Bocca secca - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Bocca secca può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.