Atonia Intestinale - Cause e Sintomi

Definizione

L'atonia intestinale consiste nell'assenza completa della contrattilità a livello del tratto enterico. Ciò comporta l'arresto della peristalsi intestinale e l'impedimento alla progressione del materiale all'interno del lume (ileo paralitico).

Nei casi lievi, questa condizione è temporanea e può regredire spontaneamente entro un paio di giorni. Nella forma più grave, invece, rappresenta la fase terminale di un'occlusione intestinale (ileo meccanico) e non è quasi mai reversibile.

L'atonia intestinale può rappresentare la complicanza di un'infiammazione intraperitoneale o retroperitoneale, come nel caso di appendicite, peritonite, ulcera duodenale perforata e diverticolite. Altre patologie gastrointestinali che possono indurre tale manifestazione sono pancreatite e colecistite.

L'atonia intestinale può risultare anche da lesioni del midollo spinale a livello lombo-sacrale, gravi squilibri idro-elettrolitici (es. ipokaliemia), rottura di un aneurisma dell'aorta addominale e ischemia intestinale. A volte, tale sintomo può verificarsi in associazione a una malattia toracica (es. fratture delle coste inferiori, polmoniti del lobo inferiore ed infarto acuto del miocardio).

L'atonia intestinale può manifestarsi anche dopo un intervento chirurgico all'addome (in particolare, se questo prevede la manipolazione dell'intestino) o come effetto collaterale di alcuni farmaci (tra cui oppiacei, anticolinergici e, a volte, calcio-antagonisti).

L'atonia intestinale può associarsi a gonfiore e distensione addominale, impossibilità di defecare o evacuazione di piccole quantità di feci acquose, nausea, vomito e tachicardia. In genere, l'addome risulta dolente solo nei casi in cui la patologia sottostante è di natura infiammatoria.


Atonia Intestinale

Possibili Cause* di Atonia Intestinale

* Il sintomo - Atonia Intestinale - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Atonia Intestinale può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016