Astenospermia - Cause e Sintomi

Sintomi simili e sinonimi: Astenozoospermia.

Definizione

L'astenospermia è un'anomalia caratterizzata dalla ridotta o dall'assente motilità degli spermatozoi nell'eiaculato; per questo motivo, nel linguaggio comune, tale problematica è conosciuta anche come “spermatozoi pigri” o “lenti”.

Com'è facilmente intuibile, l'astenospermia può rivelarsi una delle cause di infertilità maschile.

L'astenospermia può dipendere da diversi fattori che influenzano la spermatogenesi, alterando i processi di maturazione degli spermatozoi nel testicolo. Queste situazioni possono essere causate da infiammazioni (orchiti), varicocele, criptorchidismo, traumi e disturbi del sistema endocrino (anomalie dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi, patologie surrenaliche ed ipogonadismo).

L'astenospermia può essere dovuta a processi patologici che colpiscono le strutture attraverso cui il liquido seminale viene veicolato all'esterno (epididimo, dotto deferente ecc.); tra queste condizioni rientrano le malformazioni congenite, le infezioni urogenitali (clamidia e gonorrea) e l'interruzione chirurgica volontaria (vasectomia) o conseguente ad altri interventi locali.

Per alcuni casi di astenospermia, inoltre, è sospettata una componente genetica, benché non siano ancora stati identificati con precisioni i geni coinvolti nell'insorgenza di questa condizione.

La mobilità degli spermatozoi può essere influenzata anche dalla teratozoospermia (cioè dalle anomalie nella forma dei gameti maschili) e dalla presenza di anticorpi contro gli spermatozoi (spesso conseguenza di infezioni locali a lungo trascurate o non diagnosticate).

L'astenospermia può risultare anche dall'assunzione di antibiotici o farmaci citotossici (cimetidina, chemioterapici antitumorali ecc.) e dalla radioterapia locale.

Altri fattori che agiscono sulla mobilità degli spermatozoi sono l'abuso di alcool, tabacco o sostanze stupefacenti. L'astenospermia può dipendere anche dell'età avanzata (la mobilità spermatica tende a diminuire a partire dai 45 anni), dall'esposizione dei testicoli ad elevate temperature (febbre, sauna o stare seduti per lunghi periodi) e dall'azione di sostanze tossiche di varia natura (es. solventi chimici, fertilizzanti ecc.).

La scarsa mobilità degli spermatozoi può essere rilevata dallo spermiogramma (analisi del liquido seminale).


Astenospermia

Possibili Cause* di Astenospermia

* Il sintomo - Astenospermia - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Astenospermia può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ

Spermatozoi da Guinness