Sintomi Asma

Articoli correlati: Asma

Definizione

L'asma è una malattia infiammatoria cronica che colpisce le vie aeree dei polmoni (bronchi) - rendendole infiammate e ristrette - ed ostacolando la respirazione. Nonostante l'assenza di una cura universale, i sintomi dell'asma possono essere tenuti sotto controllo. L'insorgere dell'asma bronchiale è favorito dal contatto con stimoli di varia natura, come allergeni, sforzi fisici, emozioni ed infezioni.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del Asma

Ulteriori indicazioni

I sintomi più comuni dell'asma (respiro sibillante, affanno, oppressione toracica, tosse secca o con catarro) possono presentarsi insieme o singolarmente. Il sospetto diagnostico si pone quando tali sintomi sono scatenati da stimoli particolari, come quelli precedentemente esposti.
I sintomi dell'asma sono simili a quelli tipici di altre malattie polmonari. L'asma, ad esempio, può essere confusa con la BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva); la differenza è che mentre di norma le prime crisi d'asma insorgono nel periodo infantile, la BPCO è tipica della senilità. Inoltre, cosa molto importante, nella BPCO, così come nell'enfisema, manca il carattere di reversibilità dell'ostruzione bronchiale tipico dell'asma.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016