Anasarca - Cause e Sintomi

Definizione

L'anasarca è un gonfiore diffuso dei tessuti sottocutanei, dovuto alla ritenzione di un'abnorme quantità di liquido interstiziale.

Questa grave forma di edema generalizzato comporta senso di spossatezza, affanno e notevole aumento di peso. Il fenomeno si associa, inoltre, a versamenti nelle cavità sierose (pleure, peritoneo e pericardio).

L'anasarca si riscontra soprattutto nel quadro sintomatologico dello scompenso cardiaco, della cirrosi epatica e dell'insufficienza renale.

Anasarca feto-placentare

L'anasarca feto-placentare è una grave complicanza della malattia emolitica del neonato (o eritroblastosi fetale), la quale può presentarsi in caso di incompatibilità tra il gruppo sanguigno Rh del feto e quello della madre. Questa condizione colpisce il feto durante lo sviluppo e ne determina spesso la morte intrauterina.


Anasarca

Foto: Anasarca da Sindrome Nefrosica; Da: justintimemedicine.com

Possibili Cause* di Anasarca

* Il sintomo - Anasarca - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Anasarca può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016