Addome Acuto - Cause e Sintomi

Definizione

L'addome acuto è un quadro clinico ad insorgenza rapida, improvvisa e violenta, il cui sintomo predominante è rappresentato dal dolore addominale, localizzato in un punto o diffuso. In ogni caso, la gravità e l'intensità della sintomatologia è tale da richiedere o suggerire un trattamento chirurgico.

Le cause sono numerose.

Spesso, la sintomatologia dipende dal rapido instaurarsi di un qualsiasi processo patologico a carico dei vari organi ed apparati contenuti nella cavità addominale. In generale, le sindromi dolorose in tale regione possono essere considerate come l'espressione di gravi complicazioni nel corso di flogosi acute, ostruzione, perforazione di visceri cavi o accidenti vascolari. In qualche caso, l'addome acuto è conseguenza di disturbi extraddominali.

Addome acuto da infiammazione

La sintomatologia che caratterizza l'addome acuto da flogosi insorge dal peritoneo parietale, innervato da nervi somatici, i quali sono a loro volta sensibili all'irritazione provocata da processi infettivi, chimici o da altre cause infiammatorie acute. Il dolore è di tipo somatico, violento e ben localizzato, con assenza o diminuzione della peristalsi.

L'addome acuto da flogosi può risultare dalla complicazione di appendicite, colecistite, pancreatite, annessite, gastroduodenite, cistite, diverticolite e peritonite.

Addome acuto da ostruzione

L'addome acuto occlusivo origina dai visceri addominali, che sono innervati da fibre del sistema nervoso autonomo e sono sensibili alla distensione ed alla contrazione muscolare. Il dolore addominale acuto di tipo viscerale è tipicamente vago, sordo ed accompagnato da nausea e fenomeni di iperperistaltismo.

In tale contesto, l'addome acuto può derivare da occlusioni intestinali di varia natura, ostruzione delle vie biliari ed urinarie e torsione di visceri - come milza, ovaie o testicoli - sul loro peduncolo.

Addome acuto da perforazione o da accidente vascolare

L'addome acuto da perforazione o da accidente vascolare provoca un dolore viscerale molto intenso, con iperperistaltismo ed evoluzione in una forma peritonitica (fase infartuale).

Il quadro sintomalogico può manifestarsi anche in caso di ulcera peptica, neoplasia intestinale, rottura della milza o di aneurismi dell'aorta addominale o di arterie viscerali. Inoltre, può essere dovuto a lesioni traumatiche, presenza di corpo estraneo, deiscenza di monconi chirurgici, infarto mesenterico e necrosi dell'intestino.

Altre cause sono ginecologiche e comprendono gravidanza ectopica e cisti ovarica in fase di rottura.

Altre cause extraddominali

Il dolore acuto può essere percepito a distanza dalla sua origine, quindi può derivare da patologie a carico organi estranei alla cavità addominale. La sintomatologia risulta dalla convergenza delle fibre nervose a livello del midollo spinale.

L'addome acuto può presentarsi nel caso di infarto miocardico, colica renale e crisi di acetone. Anche polmoniti basali, dissecazione aortica, drepanocitosi, porfiria ed alcune forme di diabete scompensato possono manifestarsi con tale quadro clinico.

Sintomi associati

In relazione alla causa, i sintomi associati all'addome acuto comprendono nausea, vomito biliare o alimentare ripetuto, pallore o sudorazione e irrequietezza motoria.

I segni clinici possono essere rappresentati da alterazioni della peristalsi, importante contrattura di difesa evocata alla palpazione, distensione o tumefazione dell'addome, frequenza elevata del polso, disidratazione, ipotensione, oliguria e disuria, aumento dei globuli bianchi e febbre.

La sede iniziale e le modalità di diffusione del dolore hanno spesso valore diagnostico.

Pseudoaddome acuto

Alcune patologie mediche e/o funzionali possono simulare un quadro di addome acuto. Tra queste rientrano gastroenteriti, epatiti acute, linfoadenite mesenterica ed ovulazione dolorosa.

Solo un'accurata anamnesi ed esami diagnostici di approfondimento potranno chiarire la presenza o meno di una condizione patologica che costituisce un'emergenza medica.

Possibili Cause* di Addome Acuto

* Il sintomo - Addome Acuto - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Addome Acuto può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.


Ultima modifica dell'articolo: 01/08/2016