Sintomi appendicite? Fai il test e scopri se può essere appendicite

Categoria quiz Salute

Quiz

Secondo le statistiche mediche, l'appendicite acuta colpisce ogni anno lo 0,2% della popolazione italiana. E' stato inoltre calcolato che un individuo su sette ne è affetto nel corso della vita, mentre l'attuale tasso di mortalità, nei paesi occidentali, è stimato tra lo 0,2 e lo 0,4%.
Spesso, l'insorgenza di sintomi riconducibili a un'appendicite acuta rappresenta un vero e proprio "spauracchio" per il paziente. E' risaputo, infatti, che quando la condizione non viene trattata tempestivamente può progredire in poco tempo verso complicanze severe come la peritonite. In simili circostanze il tempo è prezioso; pertanto è importante saper riconoscere i sintomi dell'appendicite in modo da allertare prontamente i soccorsi sanitari o recarsi al più vicino pronto soccorso.
Il seguente test aiuta il lettore ad interpretare correttamente le caratteristiche del dolore addominale, per capire se potrebbe trattarsi di appendicite e se è opportuno allertare i soccorsi sanitari. Chiaramente, il test NON ha valenza diagnostica; pertanto, non dev'essere utilizzato per porre diagnosi di appendicite.
A tal proposito si tenga presente che

  1. persino quando i segni ed i sintomi dell'appendicite vengono interpretati da un medico esperto, prima di porre diagnosi di appendicite, in genere, si eseguono approfondimenti laboratoristici (come il dosaggio della proteina C reattiva e dei leucociti) e talvolta strumentali (come una TC)
  2. non mancano, specie nel sesso femminile, casi di appendicite cosiddetti "atipici", in quanto caratterizzati da sintomi (es: nausea, vomito, diarrea) diversi da quelli "tipici" dell'appendicite (es. dolore in fossa iliaca destra, febbre); inoltre, la variabilità anatomica nella sede dell'appendicite può cambiare la tipica sede del dolore, che può localizzarsi nella regione lombare, nella pelvi o nella parte alta destra dell'addome

Inizia il Quiz!

I. Il dolore addominale è presente prevalentemente nella regione destra dell'addome?

II. La sede del dolore addominale si è spostata nelle ultime ore verso la regione destra inferiore (sotto l'ombelico) dell'addome?

III. Come definiresti la gravità del dolore addominale?

IV. Il dolore è diventato sempre più continuo e grave nelle ultime ore 12/24 ore?

V. Premendo una mano contro l'addome, noti un'insolita rigidità della parete addominale.?

VI. Il dolore aumenta camminando e con i movimenti, mentre diminuisce sdraiandosi?

VII. Il dolore è associato a febbre?

VIII. Il dolore è associato a nausea, vomito e scarso appetito?

IX. Il dolore è associato a uno o più di questi disturbi intestinali: diarrea, feci poco formate, gonfiore intestinale o aumentata frequenza delle evacuazioni ?

Calcola risultato


Dall'analisi delle risposte fornite, la presenza di appendicite acuta è improbabile. Ti invitiamo comunque ad esporre i sintomi ad un medico per ricevere una diagnosi corretta. Inoltre, nel caso i sintomi peggiorino, insorgano violenti dolori addominali o febbre elevata è consigliabile recarsi al pronto soccorso o allertare immediatamente i soccorsi sanitari.


Dall'analisi delle risposte fornite, emergono alcuni sintomi che potrebbero indicare la presenza di un'appendicite acuta. Anche se le probabilità sembrano modeste, ti invitiamo comunque ad esporre i sintomi ad un medico per ricevere una diagnosi corretta. Nel caso i sintomi peggiorino nel tempo o in caso di febbre alta (>40°C) è consigliabile recarsi al pronto soccorso o allertare immediatamente soccorsi sanitari.

Dall'analisi delle risposte fornite emergono diversi sintomi tipici dell'appendicite acuta. A scopo precauzionale, in presenza di questi sintomi è opportuno allertare prontamente il medico o recarsi al più vicino pronto soccorso.
Dall'analisi delle risposte fornite emergono numerosi sintomi tipici dell'appendicite acuta. In simili circostanze è opportuno allertare immediatamente i soccorsi sanitari o recarsi al più vicino pronto soccorso.
Numero di Domande
Numero di Risposte Corrette
Numero di Risposte Parzialmente Corrette
Numero di Risposte Sbagliate
Senza risposta
Il tuo punteggio su

Cancella le risposte e ripeti il test

Dall'analisi delle risposte fornite, la presenza di appendicite acuta è improbabile. Ti invitiamo comunque ad esporre i sintomi ad un medico per ricevere una diagnosi corretta. Inoltre, nel caso i sintomi peggiorino, insorgano violenti dolori addominali o febbre elevata è consigliabile recarsi al pronto soccorso o allertare immediatamente i soccorsi sanitari.


Dall'analisi delle risposte fornite, emergono alcuni sintomi che potrebbero indicare la presenza di un'appendicite acuta. Anche se le probabilità sembrano modeste, ti invitiamo comunque ad esporre i sintomi ad un medico per ricevere una diagnosi corretta. Nel caso i sintomi peggiorino nel tempo o in caso di febbre alta (>40°C) è consigliabile recarsi al pronto soccorso o allertare immediatamente soccorsi sanitari.

Dall'analisi delle risposte fornite emergono diversi sintomi tipici dell'appendicite acuta. A scopo precauzionale, in presenza di questi sintomi è opportuno allertare prontamente il medico o recarsi al più vicino pronto soccorso.
Dall'analisi delle risposte fornite emergono numerosi sintomi tipici dell'appendicite acuta. In simili circostanze è opportuno allertare immediatamente i soccorsi sanitari o recarsi al più vicino pronto soccorso.

Cancella le risposte e ripeti il test

Prova altri Quiz!


Ultima modifica dell'articolo: 22/12/2015