Endometriosi? Fai il Test

Categoria quiz Salute

Quiz

L'endometriosi è una malattia cronica e debilitante, caratterizzata dalla presenza di tessuto endometriale in organi o tessuti diversi da quello di origine. Si tratta quindi di una prerogativa del sesso femminile.
L'endometrio è la mucosa che riveste l'interno della cavità uterina e durante l'età fertile subisce ciclicamente delle modificazioni che vanno di pari passo con le varie fasi del ciclo mestruale: durante i canonici 28 giorni, cresce per prepararsi ad accogliere l'embrione e, in caso di mancata gravidanza, si sfalda dando origine al flusso mestruale; dopodiché il ciclo ricomincia.

In presenza di endometriosi, il tessuto endometriale ectopico (presente al di fuori dell'endometrio, tipicamente nelle tube di Fallopio, nelle ovaie, nel muscolo uterino, nel retto, nella vescica o in un tratto del tubo digerente) può andare in contro alle stesse modificazioni cicliche appena descritte. Ne conseguono sintomi e complicanze importanti, come l'infertilità e il dolore pelvico, che - assieme all'ampia diffusione della malattia (colpisce oltre 3 milioni di italiane) - rendono l'endometriosi una vera e propria malattia sociale. È quindi importante arrivare a una diagnosi precoce, che permetta di controllare lo sviluppo della patologia limitando il più possibile le conseguenze sulla salute. La presa di coscienza dei sintomi tipici dell'endometriosi può certamente essere d'aiuto in tal senso.

Il seguente test indaga tramite 12 semplici domande la presenza dei sintomi tipici dell'endometriosi. In base alle risposte fornite, viene restituita una indicazione generale sulla probabilità che l'endometriosi sia presente. Il test si propone come uno strumento per accrescere la cultura sanitaria in materia e favorire il rapporto medico/paziente e la diagnosi precoce. Il test non può e non deve sostituirsi al consulto medico tradizionale, né essere utilizzato per fini diagnostici. Solo una visita medica approfondita può dire alla paziente se soffre di endometriosi oppure no.


Inizia il Quiz!

I. Sei una donna?

II. Sei in menopausa?

III. Ti capita spesso di avvertire dolore durante i rapporti sessuali?

IV. Ti capita di notare piccole perdite ematiche dopo i rapporti sessuali?

V. Soffri di disturbi ciclici dell'alvo (stipsi e diarrea)?

VI. Soffri ABITUALMENTE di dolore pelvico (parte bassa dell'addome) o alla bassa schiena?

VII. Il dolore pelvico, se presente, è peggiorato negli ultimi mesi/anni?

VIII. Soffri ABITUALMENTE di mestruazioni dolorose?

IX. Soffri di mestruazioni abbondanti?

X. Ti capita spesso di avere perdite ematiche al di fuori del periodo mestruale?

XI. Hai difficoltà ad avere un bambino?

XII. Soffri di disturbi della minzione (come improvvisa urgenza di urinare, stimolo di minzione frequente, dolore durante la minzione) o hai notato la presenza di sangue nelle urine?

Calcola risultato


L'endometriosi è una malattia esclusiva delle donne. I maschi non possono soffrirne.
Puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.
L'endometriosi è una malattia tipica del periodo fertile e la menopausa si associa generalmente ad una risoluzione o ad un attenuamento dei sintomi. Ciò nonostante, essendo correlata agli estrogeni, può comunque essere presente anche dopo la menopausa naturale o indotta (il rischio di endometriosi postmenopausale, pertanto, aumenta in caso di terapia ormonale sostitutiva).
Ricorda  che soltanto il tuo medico curante può darti maggiori e più precise indicazioni a riguardo. Nel frattempo, puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.
Dall'analisi delle risposte, non emergono sintomi indicativi di una possibile endometriosi. Ricorda che soltanto il tuo medico curante può darti maggiori e più precise indicazioni a riguardo, dato che i singoli sintomi analizzati dal test sono associati a disturbi e malattie di vario tipo.
Nel frattempo, puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.
Dall'analisi delle risposte, emergono alcuni sintomi indicativi di una possibile endometriosi. Il tuo medico curante saprà darti maggiori e più precise indicazioni a riguardo, dato che i singoli sintomi analizzati dal test sono associati a disturbi e malattie di vario tipo.Nel frattempo, puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.
Dall'analisi delle risposte, emergono diversi sintomi indicativi di una possibile endometriosi. Il tuo medico curante saprà darti maggiori e più precise indicazioni a riguardo.
Nel frattempo, puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.

Numero di Domande
Numero di Risposte Corrette
Numero di Risposte Parzialmente Corrette
Numero di Risposte Sbagliate
Senza risposta
Il tuo punteggio su

Cancella le risposte e ripeti il test

L'endometriosi è una malattia esclusiva delle donne. I maschi non possono soffrirne.
Puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.
L'endometriosi è una malattia tipica del periodo fertile e la menopausa si associa generalmente ad una risoluzione o ad un attenuamento dei sintomi. Ciò nonostante, essendo correlata agli estrogeni, può comunque essere presente anche dopo la menopausa naturale o indotta (il rischio di endometriosi postmenopausale, pertanto, aumenta in caso di terapia ormonale sostitutiva).
Ricorda  che soltanto il tuo medico curante può darti maggiori e più precise indicazioni a riguardo. Nel frattempo, puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.
Dall'analisi delle risposte, non emergono sintomi indicativi di una possibile endometriosi. Ricorda che soltanto il tuo medico curante può darti maggiori e più precise indicazioni a riguardo, dato che i singoli sintomi analizzati dal test sono associati a disturbi e malattie di vario tipo.
Nel frattempo, puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.
Dall'analisi delle risposte, emergono alcuni sintomi indicativi di una possibile endometriosi. Il tuo medico curante saprà darti maggiori e più precise indicazioni a riguardo, dato che i singoli sintomi analizzati dal test sono associati a disturbi e malattie di vario tipo.Nel frattempo, puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.
Dall'analisi delle risposte, emergono diversi sintomi indicativi di una possibile endometriosi. Il tuo medico curante saprà darti maggiori e più precise indicazioni a riguardo.
Nel frattempo, puoi conoscere più da vicino l'endometriosi leggendo i seguenti articoli.


Cancella le risposte e ripeti il test

Prova altri Quiz!


Ultima modifica dell'articolo: 22/12/2015