Quiz di teoria e metodologia dell'allenamento

Rispondi alle seguenti domande per valutare il tuo livello di conoscenza in materia:



1. La percentuale della frequenza cardiaca massima ideale per il dimagrimento è compresa tra:

40-50% della FCmax
50-60% della FCmax
60-70% della FCmax
70-80% della FCmax

80-90% della FCmax


2. Il stimolo ottimale per l'ipertrofia muscolare si ottiene con un numero di ripetizioni comprese tra:


1-3
3-5
6-10
10-14

>14


3. Il dolore muscolare avvertito il giorno seguente ad uno sforzo fisico intenso:


è dovuto all'accumulo di acido lattico
è dovuto a microlesioni delle proteine contrattili (rabdomiolisi)
è dovuto da un'eccessiva disidratazione
tutte le risposte sono corrette

tutte le risposte sono errate


4. Il test di Cooper viene utilizzato per:


valutare la capacità aerobica
valutare la massima potenza aerobica (VO2max)
valutare la capacità anaerobica lattacida
valutare la potenza anaerobica alattacida

valutare la potenza aerobica negli anziani e nei bambini


5. La supercompensazione di glicogeno

ha lo scopo di aumentare le riserve di glicogeno
consiste generalmente in due fasi: una di scarico glucidico e una di carico
può causare un eccessivo aumento di peso
è inutile negli sport di potenza

tutte le risposte sono corrette

6. Il test Conconi


è stato messo a punto dal Dr. Conconi nel 1990
è basato sulla deflessione della curva lattato-potenza
è utilizzato per valutare la Soglia anaerobica di un atleta

è un test submassimale

tutte le risposte sono corrette

7. Le ripetute brevi in salita per un maratoneta:


evitano l'eccessiva bradicardizzazione e migliorano l'efficenza muscolare
stimolano le fibre ad attività ossidativa
sono completamente inutili e dannose
vanno eseguite nei giorni precedenti alla competizione

tutte le risposte sono errate

8. La velocità di Soglia anaerobica può essere mantenuta per:


1-2 minuti
2-10 minuti
10-15 minuti
15-20 minuti

dipende dal grado di allenamento di un atleta

9. Il VO2max


è un flusso esprimibile in ml/kg/minuto
è un flusso esprimibile in L/kg/minuto
in alcuni atleti può superare gli 80ml/Kg/minuto
tutte le risposte sono corrette

tutte le risposte sono errate

10. Il consumo calorico della corsa è di:


0.5-0.6 Kcal/Kg/min
0.8-1 Kcal/kg/min
0.5-0.6 Kcal/kg/km
0.8-1 Kcal/Kg/km

0.5-0.6 Kjoule/Kg/km

11. In un soggetto che assume Beta bloccanti risulta opportuno:


monitorare frequentemente la glicemia
basare l'allenamento sui suoi valori di frequenza cardiaca
usare la formula generalizzata per il calcolo della Fc max
aumentare l'intensità dell'esercizio anche se i battiti/min rimangono bassi

tutte le risposte sono errate

12. In una gara di sprint la fase più sensibile alla forza è:


la fase di reazione
la fase di accelerazione
la fase di mantenimento della velocità
la fase di decelerazione

la forza ha la stessa importanza nelle diverse fasi

13. Quali di questi muscoli è composto da una maggior percentuale di fibre rosse:


tricipite
bicipite
soleo
grande pettorale

hanno tutti la stessa percentuale di fibre rosse


    Quiz fitness

Punteggio:

 




Ultima modifica dell'articolo: 16/01/2017

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ