Quentiax - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Quetiapina

Quentiax 50 mg compresse a rilascio prolungato

I foglietti illustrativi di Quentiax sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Quentiax? A cosa serve?

Quentiax contiene una sostanza chiamata quetiapina. Questa appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati antipsicotici. Quentiax può essere usato per trattare malattie gravi come:

  • Schizofrenia: Può vedere, sentire o provare cose che non ci sono, credere a cose che non sono reali o sentirsi insolitamente sospettoso, ansioso, confuso, colpevole, teso o depresso.
  • Mania: Può sentirsi molto eccitato, euforico, agitato, entusiasta o iperattivo o avere scarsa capacità di giudizio incluso essere aggressivo o dirompente.
  • Depressione bipolare: per cui può sentirsi triste. Può sentirsi depresso, colpevole, mancare di energia, perdere appetito e/o non poter dormire.

Il suo medico può continuare a somministrarle QUENTIAX quando si sente meglio per prevenire la ricomparsa dei sintomi.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Quentiax

NON PRENDA QUENTIAX:

  • Se è allergico alla quetiapina o ad uno qualunque degli eccipienti di questo medicinale
  • Se sta prendendo uno qualsiasi dei seguenti medicinali:

Non assuma Quentiax se quanto indicato la riguarda. Se ha dubbi, contatti il medico o il farmacista prima di assumere Quentiax.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Quentiax

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Quentiax.

Prima di assumere il medicinale, informi il medico se:

  • Se lei o qualcuno della sua famiglia ha qualsiasi problema cardiaco, per esempio problemi del ritmo cardiaco o se sta prendendo qualsiasi medicinale che può avere un impatto sul modo in cui batte il suo cuore;
  • Se ha la pressione del sangue bassa;
  • Se ha avuto un ictus, in particolar modo se è anziano;
  • Se ha problemi epatici;
  • Se ha mai avuto convulsioni;
  • Se soffre di diabete o se rischia di avere il diabete. Se è così, il medico può controllare i livelli di zuccheri nel sangue, durante l'assunzione di Quentiax;
  • Se sa di aver avuto in passato una conta bassa di globuli bianchi (che può essere o non essere stata causata da altri medicinali).
  • Se è una persona anziana con demenza (perdita della funzione del cervello). Se è questo il suo caso, non deve prendere Quentiax poiché il gruppo di medicinali cui appartiene Quentiax può aumentare il rischio di ictus, o in alcuni casi il rischio di morte nelle persone anziane con demenza
  • Se lei o qualcuno nella sua famiglia ha una storia di coaguli ematici, dato che medicinali come questi sono stati associati alla formazione di coaguli nel sangue;
  • Se ha fattori di rischio associati ad infiammazione del pancreas (trigliceridi, calcoli o consumo di alcool)

Informi immediatamente il medico se manifesta:

  • Una combinazione di temperatura elevata (febbre), grave rigidezza muscolare, sudorazione o un ridotto livello di coscienza (un disturbo chiamato "sindrome neurolettica maligna"). Può essere necessario un immediato trattamento medico
  • movimenti incontrollabili, principalmente del viso o della lingua,
  • capogiro o una forte sensazione di sonnolenza. Ciò potrebbe aumentare il rischio di lesioni accidentali (cadute) nei pazienti anziani
  • Attacchi (convulsioni)
  • Un'erezione dolorosa e di lunga durata (priapismo)

Queste condizioni possono essere causate da questo tipo di medicinale.

Pensieri suicidari o peggioramento della depressione

Se è depresso può avere a volte pensieri autolesivi e di suicidio. Questi possono aumentare all'inizio del trattamento, poiché questi medicinali hanno bisogno di tempo per svolgere la loro azione, di solito circa due settimane, ma a volte di più. Questi pensieri possono anche aumentare se interrompe bruscamente il trattamento. E' più probabile che abbia questi pensieri se è un giovane adulto. Le informazioni dagli studi clinici hanno evidenziato un rischio maggiore di pensieri suicidari e/o comportamenti suicidari nei giovani adulti di età inferiore ai 25 anni con depressione.

Se ha pensieri autolesivi o di suicidio, contatti il medico in qualsiasi momento o si rechi immediatamente all'ospedale. Può trovare di aiuto raccontare ad un amico o ad un parente che soffre di questi sintomi, e chiedere loro di leggere questo foglio. Può chiedere loro di dirle se pensano che i suoi sintomi stiano peggiorando, o se sono preoccupati per qualsiasi altro cambiamento nel suo comportamento. Nei pazienti che assumono Quentiax è stato osservato aumento di peso. Lei e il suo medico dovete controllare il peso regolarmente.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Quentiax

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

Non prenda Quentiax se sta prendendo uno qualsiasi dei seguenti medicinali:

  • Alcuni medicinali per l'HIV,
  • medicinali azolici (per le infezioni da funghi),
  • eritromicina o claritromicina (per le infezioni),
  • Nefazodone (per la depressione).

Informi il medico se sta prendendo uno qualsiasi dei seguenti medicinali:

Prima di interrompere l'assunzione di qualsiasi medicinale, informi il medico.

Quentiax con cibi, bevande e alcool

  • Quentiax può essere assunta indipendentemente dai pasti.
  • Faccia attenzione alla quantità di alcol ingerita. Questo perché l'effetto combinato di Quentiax con l'alcol può renderla assonnato.
  • Non beva succo di pompelmo mentre assume Quentiax. Può influire sul modo in cui agisce il medicinale.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Gravidanza e Allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale. Non deve assumere Quentiax durante la gravidanza a meno che non ne abbia parlato con il medico. Non deve assumere Quentiax durante l'allattamento al seno.

Nei neonati le cui madri hanno utilizzato Quentiax nell'ultimo trimestre (ultimi tre mesi di gravidanza) possono verificarsi i seguenti sintomi: tremore, rigidità e/o debolezza muscolare, sonnolenza, agitazione, problemi respiratori e difficoltà nell'assunzione di cibo. Se il suo bambino sviluppa uno qualsiasi di questi sintomi può aver bisogno di contattare il medico.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Le sue compresse possono farla sentire assonnata. Perciò non guidi o non usi macchinari finché non sa come le compresse agiscono su di lei.

Quentiax contiene lattosio

Se il medico le ha detto che ha un'intolleranza ad alcuni tipi di zucchero, informi il medico prima di prendere questo medicinale.

Effetti sul controllo dei farmaci nelle urine

Se viene sottoposto ad un controllo sulla presenza di farmaci nelle urine, in caso di ricorso a determinati test, l'assunzione di Quentiax può causare risultati positivi per il metadone o per alcuni farmaci per la depressione chiamati antidepressivi triciclici, anche se non sta prendendo questi farmaci. Se ciò accade può essere eseguito un test più specifico.

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Quentiax: Posologia

Prenda sempre questo medicinale seguendo esattamente le istruzioni del suo medico o del farmacista. Se ha dubbi, deve consultare il suo medico o il farmacista.

Il medico deciderà la dose iniziale. La dose di mantenimento (dose giornaliera) dipenderà dal tipo di malattia che lei ha e dalle necessità, ma generalmente sarà tra 150mg e 800mg,

  • Assumerà le compresse una volta al giorno, all'ora di coricarsi o due volte al giorno, in base alla sua malattia.
  • Le compresse non devono essere divise, masticate o frantumate.
  • Ingerisca le compresse intere con un bicchiere di acqua.
  • Può assumere le compresse indipendentemente dai pasti.
  • Non beva succo di pompelmo mentre assume Quentiax. Può influire sul modo in cui agisce il medicinale.
  • Non interrompa l'assunzione delle compresse anche se si sente meglio, a meno che non glielo dica il medico.

Problemi al fegato

Se ha problemi al fegato il medico può modificare la dose.

Persone anziane

Se è anziano il medico può modificare la sua dose.

Uso nei bambini e negli adolescenti

Quentiax non è raccomandato per persone di età inferiore ai 18 anni.

Se si dimentica di prendere Quentiax

Non prenda una dose doppia per compensare una compressa dimenticata. Se dimentica una dose, la prenda non appena si ricorda. Se è quasi l'ora della dose successiva, aspetti di prendere quella.

Se smette di prendere Quentiax

Se interrompe bruscamente il trattamento con Quentiax, può non essere in grado di dormire (insonnia), può avere malessere (nausea), o può avere mal di testa, diarrea, vomito, capogiri o irritabilità. Il medico le può suggerire di ridurre la dose gradualmente prima di interrompere il trattamento.

Se ha ulteriori domande sull'uso di questo medicinale, chieda al suo medico o al suo farmacista.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Quentiax

Se prende più della sua dose normale, contatti il medico o l'ospedale più vicino il prima possibile. Porti con sé le compresse. Se prende più Quentiax di quanto prescritto dal medico, può sentirsi assonnato, avere capogiri, battito cardiaco anomalo, pressione sanguigna bassa, convulsioni, svenimento, danno muscolare, confusione, delirio, eccitazione, incapacità a svuotare la vescica o difficoltà a respirare.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Quentiax

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino. Se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si aggrava, o se nota effetti indesiderati non elencati in questo foglio, informi il medico o il farmacista.

Molto comuni (possono verificarsi in più di 1 persona su 10):

  • Capogiri, (che possono portare a cadute), mal di testa, bocca secca.
  • Sonnolenza (questa può svanire col tempo, continuando a prendere le sue compresse di Quentiax), può portare a cadute.
  • Sintomi da astinenza (sintomi che si verificano quando interrompe l'assunzione di Quentiax) includono incapacità ad addormentarsi (insonnia), malessere (nausea), mal di testa, diarrea, vomito, capogiri, e irritabilità. Si consiglia la sospensione graduale per un periodo di almeno 1-2 settimane.
  • Aumento di peso.
  • Ridotta quantità di emoglobina o aumentata quantità di alcuni grassi nel sangue (trigliceridi e colesterolo totale).

Comuni (possono colpire fino a 1 persona su 10):

  • Battito cardiaco rapido
  • Battito cardiaco anomalo con il cuore che batte forte, con ritmo accelerato o con salto dei battiti
  • Naso chiuso
  • Stipsi, disturbi di stomaco (indigestione)
  • Sensazione di debolezza, svenimento (può portare a cadute).
  • Gonfiore delle braccia o delle gambe.
  • Pressione del sangue bassa in posizione eretta. Questo può portare a capogiri o a svenimento (può portare a cadute).
  • Livelli aumentati di zuccheri nel sangue, aumentati livelli degli enzimi epatici, aumenti nella quantità di un ormone chiamato prolattina nel sangue o alterazioni degli ormoni tiroidei
  • Visione offuscata.
  • Movimenti muscolari anomali. Questi includono difficoltà ad iniziare i movimenti muscolari, tremori, sensazione di irrequietezza o rigidità muscolare senza dolore.
  • Sogni anomali e incubi.
  • Aumento dell'appetito.
  • Sensazione di irritazione.
  • Disturbi della parola e del linguaggio.
  • Pensieri suicidari e peggioramento della depressione
  • Fiato corto
  • Vomito (principalmente negli anziani)
  • Febbre

Non comuni (possono colpire fino a 1 persona su 100):

  • Diminuzione dei livelli di sodio nel sangue.
  • Convulsioni o crisi.
  • Reazioni allergiche che possono includere rigonfiamenti (pomfi), gonfiore della pelle e gonfiore intorno alla bocca.
  • Sensazione sgradevole alle gambe (detta anche sindrome delle gambe senza riposo).
  • Difficoltà ad inghiottire.
  • Disfunzione sessuale.
  • Movimenti incontrollabili, principalmente del viso o della lingua.
  • Peggioramento di diabete pre-esistente.
  • Cambiamenti nell'attività elettrica del cuore osservati all'ECG (prolungamento dell'intervallo QT), battito cardiaco rallentato
  • Scarsa attività della ghiandola tiroidea che può causare stanchezza o aumento di peso (ipotiroidismo).
  • Numero ridotto di piastrine (trombocitopenia).
  • Ridotto numero di globuli rossi (anemia)

Rari (possono colpire fino a 1 persona su 1.000):

Molto rari (possono colpire fino a 1 persona su 10.000):

  • Grave malattia con pustole sulla pelle, sulla bocca, sugli occhi e sui genitali (Sindrome di StevensJohnson).
  • Grave reazione allergica, (chiamata anafilassi) che può causare difficoltà di respirazione o shock.
  • Rapido gonfiore della pelle, di solito intorno agli occhi, alle labbra e nella gola (angioedema).
  • Inappropriata secrezione di un ormone che controlla il volume delle urine.
  • Rottura delle fibre muscolari e dolore ai muscoli (rabdomiolisi)

Non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili):

La classe dei medicinali a cui Quentiax appartiene può causare problemi del ritmo cardiaco, che possono essere gravi e in casi gravi possono essere fatali.

Alcuni effetti indesiderati sono visibili solo dopo aver effettuato un esame del sangue. Tra questi vi sono le variazioni della quantità di alcuni grassi (trigliceridi e colesterolo totale) o zuccheri presenti nel sangue, le variazioni dei livelli degli ormoni tiroidei nel sangue, l'aumento degli enzimi epatici, la diminuzione del numero di alcuni tipi di cellule del sangue, la diminuzione della quantità dei globuli rossi, l'aumento della creatin fosfochinasi sierica (una sostanza presente nei muscoli), la diminuzione della quantità di sodio nel sangue, ed aumenti della quantità dell'ormone prolattina presente nel sangue. Gli incrementi dei livelli dell'ormone prolattina possono, in rari casi, avere le seguenti conseguenze:

Il medico quindi le prescriverà di tanto in tanto degli esami del sangue.

Effetti indesiderati aggiuntivi nei bambini e adolescenti

Gli stessi effetti indesiderati che possono verificarsi negli adulti possono verificarsi anche nei bambini e negli adolescenti.

I seguenti effetti indesiderati sono stati osservati solo nei bambini e negli adolescenti:

Molto comuni ( possono colpire più di 1 persona su 10):

  • Aumento della quantità di un ormone chiamato prolattina nel sangue. Questo aumento può portare a:
    • avere gonfiore del seno e una inaspettata produzione di latte nei ragazzi e nelle ragazze.
    • non avere il ciclo o ad avere il ciclo irregolare nelle ragazze.
  • Aumento dell'appetito.
  • Vomito.
  • Movimenti muscolari anomali. Questi includono difficoltà ad iniziare i movimenti muscolari, tremori, sensazione di irrequietezza o rigidità muscolare senza dolore.
  • Aumento della pressione sanguigna.

Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio illustrativo, si rivolga al medico o al farmacista

Effetti indesiderati comuni (possono riguardare fino a 1 persona su 10):

  • Sentirsi deboli, svenimento (che può causare cadute)
  • Naso otturato.
  • Irritabilità.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Scadenza e Conservazione

Tenere il medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla scatola, sul contenitore e sul blister dopo SCAD. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno del mese.

Questo medicinale non richiede particolari precauzioni per la conservazione.

Contenitore per compresse in HDPE:

Il periodo di validità dopo la prima apertura è di 3 mesi.

Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al suo farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Altre Informazioni

Cosa contiene Quentiax

Descrizione dell'aspetto di Quentiax e contenuto della confezione

50 mg compresse a rilascio prolungato sono di colore da bianco a quasi bianco, a forma di capsula, leggermente biconvesse, compresse rivestite con film dai bordi smussati, con inciso 50 su un lato della compressa. Dimensioni della compressa: la lunghezza è 16,2 millimetri e lo spessore è 4,0 - 5,2 millimetri.

Quentiax è disponibile in confezioni contenenti 10, 30, 50, 60, 90 e 100 compresse a rilascio prolungato in blister in OPA/Alu/PVC/Alu.

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate



Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Quentiax sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


ARTICOLI CORRELATI

Quetiapina Quetiapina - Farmaco Generico - Foglietto Illustrativo Seroquel - Foglietto Illustrativo Quetiapina su Wikipedia italiano Quetiapine su Wikipedia inglese Aloperidolo Antipsicotici - Farmaci Antipsicotici Aripiprazolo Clorpromazina Clozapina Olanzapina Perfenazina Psicofarmaci Psicosi Psicotropo - Sostanze Psicotrope e Farmaci Psicotropi Risperidone Schizofrenia - Farmaci per la Cura della Schizofrenia Sulpiride Tranquillanti - Farmaci Tranquillanti Schizofrenia - Cure e Trattamento Ziprasidone - Farmaco generico - Foglietto Illustrativo Abilify - Foglietto Illustrativo Clopixol - Foglietto Illustrativo Entumin - Foglietto Illustrativo Haldol - Foglietto Illustrativo Invega - Foglietto Illustrativo Largactil - Foglietto Illustrativo Leponex - Foglietto Illustrativo Modalina - Foglietto Illustrativo Mutabon Forte - Foglietto Illustrativo Mutabon Mite - Foglietto Illustrativo Neuleptil - Foglietto Illustrativo Nozinan - Foglietto Illustrativo Orap - Foglietto Illustrativo Prozin - Foglietto Illustrativo Risperdal - Foglietto Illustrativo Serenase - Foglietto Illustrativo Solian - Foglietto Illustrativo Sycrest - Foglietto Illustrativo Talofen - Foglietto Illustrativo Trilafon - Foglietto Illustrativo Zyprexa - Foglietto Illustrativo Invega - paliperidone Olanzapina Neopharma Olanzapina Teva Olanzapine Apotex Olanzapine Glenmark Olanzapine Glenmark Europe Olanzapine Mylan Olazax Paliperidone Janssen Sycrest Xeplion - paliperidone Antipsicotici su Wikipedia italiano Antipsychotic su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 13/06/2017