Onilaq - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Amorolfina

Onilaq

ONILAQ 5% smalto medicato per unghie

I foglietti illustrativi di Onilaq sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Onilaq? A cosa serve?

Classe Farmacoterapeutica

ONILAQ 5% smalto medicato per unghie è un antimicotico (farmaco utilizzato per il trattamento di infezioni causate da microscopici funghi).

Indicazioni terapeutiche

ONILAQ 5% si usa per il trattamento delle micosi delle unghie (infezioni causate da funghi) nell'adulto che coinvolgono non piu di 2 unghie.

Generalmente una micosi determina la decolorazione dell'unghia (bianca, gialla o marrone) ed un ispessimento, anche se l'aspetto può variare considerevolmente.

Se l'infezione è limitata alla parte superiore dell'unghia come evidenziato nella foto n. 1 di seguito riportata, seguire le indicazioni del farmacista. Se l'infezione assomiglia più alla foto n. 2 o 3, consultare il medico.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Onilaq

Non usi ONILAQ:

  • se è allergico (ipersensibile) al principio attivo (amorolfina) o ad uno qualsiasi degli eccipienti di ONILAQ.
  • se ha meno di 18 anni.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Onilaq

Evitare il contatto con occhi, orecchie o mucose.

Consulti il medico:

  • se soffre di diabete,
  • se è in trattamento per disturbi del sistema immunitario (disturbo che riduce le difese corporee),
  • se soffre di problemi circolatori alle mani e ai piedi
  • se ha una storia pregressa di lesione dell'unghia, condizioni cutanee quali psoriasi,o altra condizione cronica della cute, gonfiore, unghie gialle associate a disturbi respiratori, unghie doloranti, unghie distorte/deformate
  • qualsiasi altro disturbo nella zona ungueale.
  • se l'unghia è gravemente danneggiata (con lesioni superiori a due terzi della lamina ungueale) o infetta. In questi casi il medico potrebbe prescrivere una terapia orale in associazione allo smalto medicato per unghie.

Durante il trattamento con amorolfina l'uso di smalti cosmetici o unghie artificiali deve essere evitato . In caso di utilizzo di solventi organici è bene indossare guanti impermeabili per non rimuovere lo strato di amorolfina smalto medicato per unghie.

Questo prodotto contiene etanolo (alcol). Utilizzare il prodotto troppo spesso o applicarlo in modo improprio può dare luogo a irritazione o secchezza della cute circostante.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Onilaq

"Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto, o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale".

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Gravidanza, allattamento e fertilità

"Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza o se sta allattando con latte materno, chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale".

L'esperienza clinica relativa all'utilizzo di amorolfina durante la gravidanza e/o l'allattamento è limitata.

L'amorolfina non deve essere usata durante la gravidanza e/o l'allattamento a meno che non sia chiaramente necessario

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Onilaq: Posologia

Prima di iniziare il trattamento

Riporti sul diagramma sottostante la porzione di unghia colpita dall'infezione. Questo aiuterà a ricordare, in fase di controllo, come si presentava l'unghia prima dell'inizio della terapia. Ogni 3 mesi, riporti sul diagramma come appare l'area affetta fino a quando l'unghia malata è ricresciuta completamente. Se le unghie interessate dall'infezione sono due, prenda come riferimento quella maggiormente danneggiata. Porti con sé questo Foglio Illustrativo per il consulto con il medico o il farmacista.

Posologia

LE UNGHIE DEVONO ESSERE TRATTATE UNA VOLTA ALLA SETTIMANA.

Il trattamento deve proseguire fino a quando l'unghia sana è ricresciuta, in genere occorrono circa 6 mesi di terapia per le unghie delle mani e da 9 a 12 mesi per le unghie dei piedi.

Le unghie crescono lentamente, pertanto potrebbero volerci dai 2 ai 3 mesi prima di notare un miglioramento. È importante proseguire il trattamento con lo smalto medicato fino alla completa risoluzione dell'infezione e alla completa rigenerazione dell'unghia.

Se non si osservano miglioramenti dopo 3 mesi consultare il medico. Modo di somministrazione

Seguire rigorosamente i seguenti passaggi per ogni unghia da trattare.

1. Preparare l'unghia

Eliminare eventuale smalto per unghie precedentemente applicato con un solvente per smalto. Con una limetta per unghie, limare l'intera superficie dell'unghia, in particolare l'area infetta.

ATTENZIONE: al fine di evitare la diffusione dell'infezione, non utilizzare la stessa limetta per limare le unghie sane. Assicurarsi che nessuno utilizzi le sue limette.

2. Pulire l'unghia

Utilizzare uno dei tamponi detergenti in dotazione nella confezione per pulire l'unghia. Conservare il tampone detergente che verrà utilizzato successivamente per pulire la spatola.

3. Trattare l'unghia

Immergere una delle spatole riutilizzabili nel flacone dello smalto. Lo smalto non deve essere strofinato sul bordo del flacone. Applicare lo smalto in modo uniforme su tutta la superficie dell'unghia. Lasciare asciugare per circa 3 minuti.

Ripetere il procedimento sopra descritto per ognuna delle unghie infette.

Prima di utilizzare il flacone la volta successiva, eliminare eventuali strati di smalto precedentemente applicati e limare nuovamente l'unghia. Pulire l'unghia con il tampone detergente e applicare nuovamente lo smalto come indicato sopra.

Dopo ogni applicazione di ONILAQ:

  • La spatola deve essere pulita con cura utilizzando il tampone detergente in dotazione. Una spatola può essere utilizzata diverse volte, purché venga accuratamente pulita dopo ciascuna applicazione per evitare di contaminare le altre unghie. Utilizzare lo stesso tampone usato per pulire l'unghia. Non toccare le unghie trattate con il tampone detergente
  • Rimuovere con un tampone detergente lo smalto che può essere rimasto sulla parte esterna del tappo.
  • Richiudere il flacone avvitandolo a fondo.
  • Eliminare il tampone detergente facendo attenzione in quanto sostanza infiammabile.
  • Lavare accuratamente le mani. Tuttavia, se lo smalto viene applicato sulle unghie delle mani, attendere fino a che sia completamente asciutto prima del lavaggio.

Avvertenze

  • Non utilizzare unghie artificiali durante tutto il periodo di trattamento.
  • Attendere fino a che lo smalto sia asciutto prima di procedere al lavaggio di mani o piedi. Quando lo smalto è asciutto, è resistente a sapone ed acqua: pertanto le mani e i piedi possono essere lavati come d'abitudine.

Durata del trattamento

È importante proseguire il trattamento con lo smalto medicato fino alla completa risoluzione dell'infezione e alla completa rigenerazione dell'unghia. In genere occorrono circa 6 mesi di terapia per le unghie delle mani e da 9 a 12 mesi per le unghie dei piedi. Si vedrà l'unghia sana ricrescere con il ridursi dell'unghia malata.

Se non si osservano miglioramenti dopo 3 mesi consultare il medico.

IMPORTANTE

  • Se ONILAQ, 5% smalto medicato per unghie entra in contatto con occhi o orecchie, risciacquare immediatamente con acqua, e consultare subito il medico, il farmacista o rivolgersi al più vicino ospedale.
  • Evitare il contatto con le mucose (es. bocca o narici). Non inalare lo smalto.
  • Se lei o altri ingeriscono accidentalmente lo smalto contattare immediatamente il medico, il farmacista o rivolgersi al più vicino ospedale.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Onilaq

Non pertinente.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Onilaq

Come tutti i medicinali, ONILAQ 5% smalto medicato per unghie può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Le reazioni al medicinale sono rare. Sono state segnalate alcune anormalità ungueali (decolorazione dell'unghia, fragilità ungueale), sensazione di bruciore cutaneo, rossore, prurito, orticaria, vesciche e reazioni allergiche della cute. Tuttavia, queste reazioni possono essere direttamente correlate all'infezione ungueale.

Raro: può interessare fino a 1 su 1000 persone

Danneggiamento dell'unghia, decolorazione dell'unghia, fragilità delle unghie.

Molto raro: può interessare fino a 1 su 10.000 persone Sensazione di bruciore cutaneo.

Non nota: la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili Rossore, prurito, orticaria, vesciche e reazioni allergiche della cute.

Segnalazione degli effetti indesiderati

"Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati si aggrava, o se nota la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio illustrativo, informi il medico o il farmacista." Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale

Scadenza e Conservazione

Tenere il medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sul flacone e sulla scatola dopo Scadenza. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno del mese.

Tenere il medicinale lontano da fonti di calore. Chiudere il flacone avvitando il tappo a fondo dopo ogni applicazione.

I medicinali non devono essere gettati nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chiedere al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Composizione e forma farmaceutica

Cosa contiene ONILAQ:

Il principio attivo è: amorolfina

ONILAQ smalto medicato per unghie contiene 50 mg/ml (5% p/v) del principio attivo amorolfina (come amorolfina cloridrato)

Gli eccipienti sono:

copolimero dell'acido metacrilico (EUDRAGIT RL100), triacetina, butile acetato, etile acetato, alcool etilico assoluto.

COME ONILAQ SI PRESENTA E CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

La confezione contiene 1 flacone da 2,5 ml di smalto medicato per unghie, spatole, tamponi detergenti e limette per unghie.


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Onilaq sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".