Ms contin - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Morfina (Morfina solfato)

MS Contin 10 mg, compresse a rilascio prolungato
MS Contin 30 mg, compresse a rilascio prolungato
MS Contin 60 mg, compresse a rilascio prolungato
MS Contin 100 mg, compresse a rilascio prolungato
MS Contin 200 mg, compresse a rilascio prolungato

I foglietti illustrativi di Ms contin sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Ms contin? A cosa serve?

Queste compresse a rilascio prolungato sono state prescritte dal suo medico per la remissione dei dolori prolungati, gravi e ribelli che richiedono l'uso prolungato di antidolorifici ed il loro effetto dura 12 ore. Le compresse a rilascio prolungato contengono il principio attivo morfina, sostanza che appartiene alla categoria degli analgesici (antidolorifici) oppioidi che agiscono diminuendo il dolore. Per gli altri eccipienti contenuti nella compressa a rilascio prolungato veda il paragrafo 6 di questo foglio illustrativo.

MS Contin ha un'efficacia di azione di 12 ore se le compresse a rilascio prolungato vengono deglutite intere. Se una compressa a rilascio prolungato viene rotta, frantumata, disciolta in un liquido o masticata, l'intera dose che dovrebbe agire nelle 12 ore viene invece assorbita rapidamente: ciò può risultare dannoso e causare seri problemi e il sovradosaggio è potenzialmente letale.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Ms contin

Non prenda MS Contin:

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Ms contin

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere MS Contin

Prima di un intervento chirurgico, informi il medico dell'ospedale che sta assumendo queste compresse a rilascio prolungato, il medicinale non è raccomandato nel periodo preoperatorio o nelle 24 ore successive ad un'operazione.

La somministrazione di morfina, specie se prolungata, può determinare la comparsa di tolleranza e dipendenza.

Per chi svolge attività sportiva: l'uso del farmaco senza necessità terapeutica costituisce doping e può determinare comunque positività ai test anti-doping.

Bambini e adolescenti

L'uso di MS Contin non è raccomandato nei bambini e adolescenti al di sotto dei 18 anni.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Ms contin

Informi il suo medico o il farmacista se sta assumendo, o ha recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, compresi quelli che non richiedono prescrizione medica.

Assumendo MS Contin contemporaneamente ad alcuni altri farmaci, l'effetto di MS Contin o quello degli altri farmaci potrebbe essere modificato.

MS Contin non deve essere usato contemporaneamente ad alcuni farmaci antidepressivi chiamati inibitori delle monoamino-ossidasi (ad esempio tranilcipromina, fenelzina, isocarbossazide, moclobemide e linezolide) o in caso abbia assunto questi medicinali nelle ultime due settimane.

Informi il medico o il farmacista:

MS Contin con cibi, bevande e alcool

Bere alcol durante l'assunzione di MS Contin potrebbe causare sonnolenza o aumentare il rischio di effetti indesiderati seri come ad esempio respiro corto con il rischio di depressione respiratoria e perdita di coscienza. Si raccomanda di non bere alcool durante l'assunzione di MS Contin.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Gravidanza, allattamento e fertilità

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Quando si inizia per la prima volta il trattamento con MS Contin o quando ne viene aumentata la dose, può avere sonnolenza. Se ha sonnolenza deve evitare di guidare o manovrare macchinari.

MS Contin contiene lattosio

MS Contin 10 mg, MS Contin 30 mg, MS Contin 60 mg contengono lattosio, uno zucchero. Se ha un'intolleranza ad alcuni zuccheri, contatti il suo medico prima di prendere MS Contin.

Dosi e Modo d'usoCome usare Ms contin: Posologia

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Questo foglio illustrativo descrive quante compresse a rilascio prolungato deve prendere e ogni quanto tempo.

Abitualmente il trattamento del dolore con MS Contin inizia con 1 o 2 compresse a rilascio prolungato da 10 mg ogni 12 ore, fatta eccezione per i soggetti anziani o debilitati, in cui la dose iniziale è inferiore. Il sistema brevettato a rilascio prolungato di morfina rende facilmente assorbibile la morfina nell'intestino, mantenendone i livelli plasmatici fino a 12 ore.

Per sostituire con MS Contin altri medicinali orali a base di morfina, va mantenuto lo stesso dosaggio globale giornaliero di morfina, suddiviso in due somministrazioni: mattino e sera (una ogni 12 ore). Se la somministrazione della morfina per via parenterale è sostituita con MS Contin, il dosaggio di MS Contin deve essere aumentato per compensare la riduzione dell'effetto analgesico dovuto alla somministrazione per via orale. Generalmente è necessario incrementare il dosaggio dal 50% al 100% circa. Tuttavia, il suo medico le prescriverà la dose richiesta per trattare il suo dolore. Nel caso in cui avvertisse ancora dolore nonostante il trattamento con MS Contin, ne discuta con il medico. Non superi la dose raccomandata dal medico. Se ha dubbi, consulti il medico o il farmacista.

Le compresse a rilascio prolungato di MS Contin vanno deglutite intere, con acqua. Le compresse a rilascio prolungato non devono essere masticate, rotte o disciolte. Infatti il sistema brevettato a rilascio prolungato del farmaco rende facilmente assorbibile la morfina nel tratto intestinale, mantenendone livelli plasmatici fino a 12 ore.

Deve prendere le compresse a rilascio prolungato ogni 12 ore. Per esempio, se prende una compressa a rilascio prolungato alle ore 8 del mattino, deve prendere quella successiva alle ore 20.

Dolore post operatorio: il medico le dirà di non assumere MS Contin compresse a rilascio prolungato nelle prime 24 ore successive all'intervento; in seguito il medico le prescriverà MS Contin con il seguente schema posologico:

  • MS Contin 20 mg ogni 12 ore per i pazienti di peso inferiore a 70 kg;
  • MS Contin 30 mg ogni 12 ore per i pazienti di peso superiore a 70 kg.

Se necessario si possono effettuare somministrazioni supplementari di morfina per via parenterale, ponendo però particolare attenzione alla dose globale di morfina e tenendo presente l'effetto prolungato della morfina nella formulazione MS Contin.

Come per tutti i medicinali a base di morfina, l'MS Contin deve essere impiegato con cautela, dopo gli interventi chirurgici, specie nei casi di addome acuto e dopo interventi di chirurgia addominali.

Uso nei bambini e negli adolescenti

L'uso di MS Contin non è raccomandato nei bambini e adolescenti al di sotto dei 18 anni.

Deve prendere MS Contin solo per bocca

Le compresse a rilascio prolungato non devono essere rotte o iniettate poiché questo potrebbe causare gravi effetti indesiderati, potenzialmente fatali.

Se dimentica di prendere MS Contin

Se non sono trascorse 4 ore dal momento in cui doveva prendere la compressa a rilascio prolungato, la prenda subito. Prenda poi la compressa a rilascio prolungato successiva all'orario prestabilito. Se invece sono trascorse più di 4 ore dal momento in cui doveva prendere la compressa a rilascio prolungato, chiami il medico o il farmacista e chieda consiglio. Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della compressa a rilascio prolungato.

Se interrompe il trattamento con MS Contin

Non deve interrompere bruscamente l'assunzione delle compresse a rilascio prolungato, se non su indicazione del medico. Se vuole interrompere il trattamento, ne discuta prima con il suo medico. Il medico le saprà indicare come sospendere il trattamento, generalmente riducendo la dose del farmaco in modo graduale, al fine di evitare spiacevoli effetti indesiderati.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Ms contin

Contatti il medico o l'ospedale più vicino. In caso di sovradosaggio, si può manifestare sonnolenza e malessere. Può verificarsi anche polmonite ad ingestis, difficoltà respiratoria che può portare ad uno stato di incoscienza o, addirittura alla morte e potrebbe essere necessario un trattamento ospedaliero di emergenza. Quando ci si rivolge ad un medico, porti con sé questo foglio illustrativo e mostri al medico le compresse a rilascio prolungato rimaste nella confezione usata.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Ms contin

Come tutti i medicinali, questo medicinale in può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.

Tutti i farmaci possono causare reazioni allergiche, anche se reazioni allergiche gravi sono rare. Informi immediatamente il medico nel caso notasse difficoltà respiratoria, sibili respiratori improvvisi, gonfiore delle palpebre, del viso o delle labbra, eruzione cutanea o prurito, soprattutto se esteso a tutto il suo corpo.

Un respiro lento e superficiale (depressione respiratoria) è il principale pericolo di un overdose da oppiacei. Essa si verifica soprattutto nei pazienti anziani e debilitati. Gli oppiacei possono anche causare un grave calo della pressione sanguigna nei pazienti predisposti.

Come per gli altri oppiacei, esiste il rischio di sviluppare dipendenza fisica o psicologica da MS Contin.

I seguenti dati di frequenza sono utilizzati per valutare gli effetti collaterali:

  • Molto comune: interessa più di 1 paziente su 10
  • Comune: interessa da 1 a 10 pazienti su 100
  • Non comune: interessa da 1 a 10 pazienti in 1.000
  • Raro: interessa da 1 a 10 pazienti in 10.000
  • Molto raro: interessa meno di 1 su 10.000
  • Non noto: la frequenza non può essere stimata sulla base dei dati disponibili

Effetti indesiderati molto comuni:

  • Nausea: questi problemi di solito tendono a regredire dopo qualche giorno. Comunque il suo medico può prescriverle un farmaco antiemetico se il problema persiste.
  • Stitichezza: il Suo medico può prescrivere un lassativo per ovviare a questo problema.

E' inoltre possibile che avverta un'insolita sonnolenza all'inizio del trattamento o in seguito ad aumenti del dosaggio. Questo disturbo tende a risolversi spontaneamente dopo qualche giorno.

Effetti indesiderati comuni:

Effetti indesiderati non comuni:

Effetti indesiderati a frequenza non nota:

  • Reazione allergica acuta generalizzata (reazione anafilattica).
  • Impotenza, calo del desiderio, assenza del ciclo mestruale.
  • Pensieri o sogni anormali, cambiamenti dell'umore.
  • Riduzione della dimensione delle pupille.
  • Colica biliare.
  • Riduzione dello stimolo della tosse.
  • Sintomi da astinenza (ad es. agitazione, ansia, palpitazioni, tremori e sudorazione) che si manifestano all'interruzione del trattamento con MS Contin.
  • Ostinata ricerca del medicinale anche quando non è necessario (dipendenza).
  • Necessità di assumere dosi sempre maggiori di farmaco per ottenere lo stesso effetto antidolorifico (tolleranza).
  • Iperalgesia (eccessiva dolorabilità).
  • Sindrome di astinenza neonatale

Non comunemente MS Contin può alterare i risultati di alcuni esami del sangue effettuati per verificare la funzionalità del suo fegato.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato , compresi quelli non elencati in questo foglio si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Scadenza e Conservazione

Conservi MS Contin fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Un sovradosaggio accidentale in un bambino è estremamente pericoloso e potenzialmente letale.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sul blister e sulla scatola dopo Scad. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese. Conservare a temperatura non superiore ai 25°C.

Non prenda le compresse a rilascio prolungato rotte o frantumate, poiché può essere pericoloso e causare problemi gravi come un sovradosaggio.

Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Altre informazioni

Cosa contiene MS Contin

  • Il principio attivo è morfina solfato. Ogni compressa a rilascio prolungato contiene 10 mg, 30 mg, 60 mg, 100 mg o 200 mg di morfina solfato.
  • Gli altri componenti sono:
    • MS Contin 10 mg: Lattosio anidro, Idrossietilcellulosa, Alcool cetostearilico, Magnesio stearato, Talco, Opadry.
    • MS Contin 30 mg: Lattosio anidro, Idrossietilcellulosa, Alcool cetostearilico, Magnesio stearato, Talco, Opadry OY-6708.
    • MS Contin 60 mg: Lattosio anidro, Idrossietilcellulosa, Alcool cetostearilico, Magnesio stearato, Talco, Opadry OY-3508.
    • MS Contin 100 mg: Idrossietilcellulosa, Alcool cetostearilico, Magnesio stearato, Talco, Opadry OY-8215.
    • MS Contin 200 mg: Idrossietilcellulosa, Alcool cetostearilico, Magnesio stearato, Talco, Opadry OY-5970, Polietilenglicole 400.

Descrizione dell'aspetto di MS Contin e contenuto della confezione

Su un lato di ogni compressa a rilascio prolungato di MS Contin è stampato il dosaggio di farmaco contenuto (10, 30, 60, 100, 200). A seconda del dosaggio, le compresse a rilascio prolungato sono rivestite nei seguenti colori: morfina 10 mg - ocra, 30 mg - rosso porpora, 60 mg - arancione, 100 mg - grigio, 200 mg - turchese. In ogni confezione ci sono 16 compresse a rilascio prolungato.

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.



Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Ms contin sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


ARTICOLI CORRELATI

Morfina Morfina e derivati nella cura del dolore Oramorph - Foglietto Illustrativo Twice - Foglietto Illustrativo Morfina su Wikipedia italiano Morphine su Wikipedia inglese Antidolorifici Codeina Idromorfone Meperidina o Petidina Metadone Ossicodone Pentazocina Terapia del Dolore Tramadolo Neo Optalidon - Foglietto Illustrativo Remifentanil - Farmaco generico - Foglietto Illustrativo Sufentanil - Foglietto Illustrativo Ultiva - Foglietto Illustrativo Abstral - Foglietto Illustrativo Akis - Foglietto Illustrativo Buprenorfina Buprenorfina - Farmaco Generico - Foglietto Illustrativo Capsolin - Foglietto Illustrativo Cerotto bertelli - Foglietto Illustrativo Contramal - Foglietto Illustrativo Depalgos - Foglietto Illustrativo Durogesic - Foglietto Illustrativo Effentora - Foglietto Illustrativo Fenextra - Foglietto Illustrativo Fentanest - Foglietto Illustrativo Fentanil - Farmaco generico - Foglietto Illustrativo Flectadol - Foglietto Illustrativo Jurnista - Foglietto Illustrativo Kolibri - Foglietto Illustrativo Matrifen - Foglietto Illustrativo Naloxone Naltrexone Narcan - Foglietto Illustrativo Optalidon - Foglietto Illustrativo Oxycontin - Foglietto Illustrativo Palexia - Foglietto Illustrativo Patrol - Foglietto Illustrativo Perfalgan - Foglietto Illustrativo Saridon - Foglietto Illustrativo Seractil - Foglietto Illustrativo Spididol - Foglietto Illustrativo Subutex - Foglietto Illustrativo Tachicaf - Foglietto Illustrativo Targin - Foglietto Illustrativo Transtec - Foglietto Illustrativo Effentora - fentanil Instanyl - fentanil Antidolorifici su Wikipedia italiano Painkillers su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 13/06/2017

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ