Mobic - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Meloxicam

MOBIC 15 mg compresse

I foglietti illustrativi di Mobic sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Mobic? A cosa serve?

MOBIC contiene il principio attivo meloxicam. Meloxicam appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati Farmaci Antiinfiammatori Non Steroidei (FANS) utilizzati per ridurre l'infiammazione e il dolore alle articolazioni e ai muscoli.

MOBIC è indicato per:

  • il trattamento a breve termine di riacutizzazioni dell'osteoartrosi

il trattamento a lungo termine di

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Mobic

Non prenda MOBIC nei seguenti casi:

  • durante gli ultimi tre mesi di gravidanza
  • bambini e adolescenti di età inferiore a 16 anni
  • allergia (ipersensibilità) a meloxicam
  • allergia (ipersensibilità) all'aspirina o ad altri medicinali antiinfiammatori (FANS)
  • allergia (ipersensibilità) ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale )

se ha presentato uno qualsiasi dei seguenti segni dopo l'assunzione di aspirina od altri FANS:

dopo una precedente terapia con FANS e storia di

  • sanguinamento a livello dello stomaco o dell'intestino
  • perforazioni a livello dello stomaco o dell'intestino
  • ulcera o sanguinamento a livello dello stomaco o dell'intestino
  • storia recente di ulcera peptica o sanguinamento a livello dello stomaco (ulcerazione o sanguinamento verificatisi almeno due volte)
  • grave malattia epatica
  • grave malattia renale non curata con dialisi
  • sanguinamento recente del cervello (sanguinamento cerebrovascolare)
  • qualsiasi disturbo legato al sanguinamento
  • grave malattia cardiaca
  • intolleranza ad alcuni zuccheri poiché questo medicinale contiene lattosio (vedere anche "MOBIC contiene lo zucchero del latte (lattosio)")

Se pensa che uno qualsiasi degli eventi sopra elencati la riguardi, contatti il medico.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Mobic

Avvertenze

I medicinali così come MOBIC possono essere associate ad un modesto aumento del rischio di attacco cardiaco (infarto del miocardio) o ictus (apoplessia). Qualsiasi rischio è più probabile con alte dosi e trattamenti prolungati. Non superare la dose o la durata del trattamento prescritto (vedere il paragrafo "Come prendere MOBIC").

Se ha problemi cardiaci, precedenti di ictus o pensa di poter essere a rischio per queste condizioni, deve discutere la sua terapia con il medico o farmacista.

Per esempio se:

Interrompa immediatamente il trattamento con MOBIC non appena riscontri un sanguinamento (che causi feci color catrame) o ulcerazione del tratto digestivo (che causi dolore addominale).

Con l'uso di MOBIC sono state segnalate reazioni cutanee potenzialmente letali (sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica tossica), che si manifestano inizialmente come macchie di colore rossastro o chiazze circolari sul tronco, spesso accompagnate da vescicole centrali. Ulteriori segni a cui prestare attenzione includono ulcere nella bocca, gola, naso, genitali e congiuntivite (occhi arrossati e gonfi). Tali reazioni cutanee potenzialmente letali sono spesso accompagnate da sintomi simil-influenzali. L'eruzione cutanea può progredire con la formazione diffusa di vescicole o esfoliazione della pelle. Il più alto rischio d'insorgenza di gravi reazioni cutanee si verifica nelle prime settimane di trattamento

Se ha sviluppato sindrome di Stevens-Johnson o necrolisi epidermica tossica con l'uso di MOBIC, non deve più riutilizzare MOBIC. Se sviluppa una reazione cutanea o i sintomi cutanei sopra descritti, sospenda l'assunzione di MOBIC, si rivolga urgentemente a un medico e riferisca che sta assumendo questo medicinale.

MOBIC non è indicato in caso si richieda un immediato sollievo dal dolore acuto.

MOBIC può mascherare i sintomi (ad es. febbre) di un'infezione in corso.

Pertanto, se pensa di aver contratto un'infezione, consulti il medico.

Precauzioni per l'uso

Poiché sarà necessario aggiustare il dosaggio, è importante che chieda consiglio al medico prima di assumere MOBIC in caso di:

Il medico avrà la necessità di monitorare i suoi progressi nel corso del trattamento

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Mobic

Siccome MOBIC può influenzare od essere influenzato da altri medicinali, informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

In particolare informi il medico od il farmacista se sta assumendo o ha assunto uno qualsiasi dei seguenti medicinali:

Se ha qualsiasi dubbio consulti il medico o il farmacista

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Fertilità

MOBIC può alterare la sua fertilità. Pertanto deve informare il medico se sta pianificando una gravidanza o se ha problemi a rimanere incinta.

Gravidanza

In caso di gravidanza durante l'uso di MOBIC informare il medico. Se necessario durante i primi sei mesi di gravidanza il medico può prescriverle questo medicinale.

Durante gli ultimi tre mesi di gravidanza, non utilizzare questo medicinale, perché MOBIC può avere effetti gravi sul bambino, in particolare a livello cardiopolmonare e renale, anche a seguito di un'unica somministrazione

Allattamento

Questo medicinale non è raccomandato durante l'allattamento.

Chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Disturbi visivi, inclusa visione offuscata, capogiri, stato di torpore, vertigini od altri disturbi a livello del sistema nervoso centrale possono verificarsi con l'assunzione di questo prodotto. Se riscontra tali effetti non guidi veicoli né usi macchinari

MOBIC contiene lo zucchero del latte (lattosio)

Se il medico le ha diagnosticato intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di assumere questo medicinale.

Dosi e Modo d'usoCome usare Mobic: Posologia

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

La dose raccomandata è:

Riacutizzazioni dell'osteoartrosi:

7,5 mg (mezza compressa) una volta al giorno. La dose può essere aumentata a 15 mg (1 compressa) una volta al giorno.

Artrite reumatoide:

15 mg (1 compressa) una volta al giorno. La dose può essere ridotta a 7,5 mg (mezza compressa) una volta al giorno.

Spondilite anchilosante:

15 mg (1 compressa) una volta al giorno. La dose può essere ridotta a 7,5 mg (mezza compressa) una volta al giorno.

Le compresse devono essere deglutite con acqua, o altro liquido, durante un pasto.

La compressa può essere divisa in parti uguali.

NON SUPERARE LA DOSE MASSIMA RACCOMANDATA DI 15 mg AL GIORNO.

Se una qualsiasi delle condizioni elencate nel capitolo "Avvertenze e precauzioni" si applica al suo caso, il medico può ridurre la sua dose a 7,5 mg (mezza compressa) una volta al giorno.

MOBIC non deve essere somministrato a bambini ed adolescenti di età inferiore a 16 anni.

Contatti il medico o il farmacista se ritiene che l'effetto di MOBIC sia troppo forte o troppo debole o se dopo numerosi giorni non avverte alcun miglioramento.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Mobic

Se ha assunto troppe compresse o sospetta un sovradosaggio, contatti il medico o si rechi immediatamente al più vicino ospedale. I sintomi di sovradosaggio acuto di FANS solitamente si limitano a:

Questi sintomi sono generalmente reversibili sospendendo l'assunzione di MOBIC. Può riportare sanguinamento dello stomaco o dell'intestino (sanguinamento gastrointestinale).

Un grave sovradosaggio, può indurre gravi reazioni avverse al farmaco:

Se dimentica di prendere MOBIC

Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della compressa.

Prenda la dose successiva alla solita ora.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Mobic

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Sospenda l'assunzione di MOBIC e consulti immediatamente il medico o l'ospedale più vicino se nota:

Qualsiasi reazione allergica (ipersensibilità), che possa manifestarsi nella forma di:

  • reazioni della pelle come prurito, comparsa di bolle o desquamazione, che possono essere reazioni cutanee potenzialmente letali (sindrome di StevensJohnson, necrolisi epidermica tossica), lesioni dei tessuti molli (lesioni delle mucose) o eritema multiforme L'eritema multiforme è una grave reazione allergica della pelle che causa macchie, vesciche rosse o porpora o aree bollose. Può colpire anche la bocca, gli occhi ed altre aree umide della superficie del corpo. L'eritema multiforme è una grave reazione allergica della pelle che causa macchie, vesciche rosse o porpora o aree bollose. Può colpire anche la bocca, gli occhi ed altre aree umide della superficie del corpo.
  • gonfiore della pelle o della mucosa, come gonfiore intorno agli occhi, del viso, delle labbra, della bocca o della gola, che può rendere difficoltosa la respirazione, caviglie o gambe gonfie (edema degli arti inferiori)
  • respiro corto od attacco d'asma
  • infiammazione del fegato (epatite). Ciò può causare sintomi quali:
  • ingiallimento della pelle e degli occhi (ittero)
  • dolore addominale
  • perdita di appetito.

Qualsiasi effetto indesiderato del tratto digestivo, soprattutto:

  • sanguinamento (che causa feci color catrame)
  • ulcerazione del tratto digestivo (che causa dolore addominale)

Il sanguinamento del tratto digestivo (sanguinamento gastrointestinale), la formazione di ulcere o perforazioni nel tratto digestivo può talvolta essere grave e potenzialmente fatale, soprattutto nei pazienti anziani.

Se in precedenza ha sofferto di sintomi del tratto digestivo dovuti ad utilizzo a lungo termine di FANS, avverta immediatamente il medico, soprattutto se è anziano. Il medico può monitorare il miglioramento durante il trattamento.

Se riscontra disturbi della vista non guidi veicoli né usi macchinari.

Effetti indesiderati generali associati ai farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)

L'uso di alcuni farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) può essere associato ad un piccolo aumento del rischio di occlusione delle arterie (eventi trombotici delle arterie), ad es. attacco cardiaco (infarto miocardico) o ictus (apoplessia), particolarmente ad alti dosaggi e per lunghi periodi di trattamento.

Ritenzione di liquidi (edema), elevata pressione del sangue (ipertensione) ed insufficienza del cuore (insufficienza cardiaca) sono state riportate in associazione al trattamento con FANS.

Gli effetti indesiderati più comunemente osservati sono a carico del tratto digestivo (eventi gastrointestinali):

I seguenti effetti indesiderati sono stati riportati dopo la somministrazione di FANS:

  • sensazione di malessere (nausea) e vomito
  • feci poco formate (diarrea)
  • flatulenza
  • stipsi
  • cattiva digestione (dispepsia)
  • dolore addominale
  • feci color catrame dovute a sanguinamento nel tratto digestivo (melena)
  • vomito di sangue (ematemesi)
  • infiammazione con formazione di ulcere nella bocca (stomatite ulcerativa)
  • peggioramento dell'infiammazione del tratto digestivo (come esacerbazione di colite o del morbo di Crohn).

Meno frequentemente è stata osservata infiammazione dello stomaco (gastrite).

Effetti indesiderati associati a meloxicam il principio attivo di MOBIC

Molto comune: riguarda più di 1 paziente su 10

  • eventi avversi gastrointestinali come cattiva digestione (dispepsia), sensazione di malessere (nausea) e stato di malessere (vomito), dolore addominale, stipsi, flatulenza, feci poco formate (diarrea)

Comune: riguarda da 1 a 10 pazienti su 100

Non comune: riguarda da 1 a 10 pazienti su 1.000

Raro: riguarda da 1 a 10 pazienti su 10.000

Molto raro: riguarda meno di 1 paziente su 10.000

  • formazione di bolle sulla pelle (reazioni bollose) ed eritema multiforme. L'eritema multiforme è una grave reazione allergica della pelle che causa macchie, vesciche rosse o porpora o aree bollose. Può colpire anche la bocca, gli occhi ed altre aree umide della superficie del corpo.
  • infiammazione del fegato (epatite), che può causare sintomi quali:
  • ingiallimento della pelle o degli occhi (ittero)
  • dolore dell'addome
  • perdita di appetito
  • insufficienza acuta dei reni (insufficienza renale) in particolare in pazienti con fattori di rischio come malattia cardiaca, diabete o malattia renale
  • una perforazione nella parete dell'intestino.

Non nota: la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili

  • stato di confusione
  • senso di disorientamento
  • respiro corto e reazioni della pelle (reazioni anafilattiche/anafilattoidi) eruzione cutanea causata dall'esposizione alla luce del sole (reazioni di fotosensibilità)
  • è stata riportata insufficienza del cuore (insufficienza cardiaca) associata al trattamento con FANS
  • perdita totale di uno specifico tipo di globuli bianchi (agranulocitosi), soprattutto in pazienti che assumono MOBIC in associazione con altri medicinali che sono potenzialmente inibitori, depressori o distruttivi di un componente del midollo osseo (medicinali mielotossici), ciò può causare:
  • febbre improvvisa
  • mal di gola
  • infezioni

Effetti indesiderati causati dai farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), ma non ancora riscontrati dopo l'assunzione di MOBIC

Alterazione della struttura del rene che determina insufficienza renale acuta:

  • casi molto rari di infiammazione renale (nefrite interstiziale)
  • morte di alcune cellule all'interno del rene (necrosi acuta tubulare o papillare)
  • proteine nelle urine (sindrome nefrotica con proteinuria)

Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico, al farmacista o all'infermiere. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione al sito web dell'Agenzia Italiana del Farmaco: http://www.agenziafarmaco.gov.it. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Scadenza e Conservazione

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sul contenitore e sul cartone. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese.

Conservare nella confezione originale per tenerlo al riparo dall'umidità.

Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Cosa contiene MOBIC

Il principio attivo è:

  • meloxicam
  • una compressa contiene 15 mg di meloxicam.

Gli altri componenti sono:

Descrizione dell'aspetto di MOBIC e contenuto della confezione

La compressa di MOBIC è di colore giallo chiaro, rotonda con impresso su un lato il logo aziendale e sull'altro il codice 77C/77C. Ogni compressa di MOBIC ha una linea incisa e può essere diviso in due metà uguali.

MOBIC è disponibile in blister di PVC/PVDC/alluminio

Confezioni: scatole contenenti 1, 2, 7, 10, 14, 15, 20, 28, 30, 50, 60, 100, 140, 280, 300, 500, 1.000 compresse.

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

Altri dosaggi di MOBIC ed altre forme farmaceutiche di meloxicam

In alcuni paesi meloxicam è disponibile anche come:

  • meloxicam 7,5 mg compresse
  • meloxicam 7,5 mg supposte
  • meloxicam 15 mg supposte
  • meloxicam 15 mg per 1,5 ml soluzione iniettabile

Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Mobic sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


ARTICOLI CORRELATI

MOBIC ® Meloxicam Meloxicam LEUTROL ® Meloxicam Meloxicam su Wikipedia italiano Meloxicam su Wikipedia inglese ASPIRINA ® Acido acetilsalicilico FANS - Storia, Meccanismo d'azione, Indicazioni FANS: Classificazione e Scelta dei FANS MOMENT ® Ibuprofene FANS: Effetti Collaterali e Controindicazioni Abuso di antinfiammatori in campo sportivo AULIN ® Nimesulide BRUFEN ® Ibuprofene Acido Acetilsalicilico Celecoxib Cerotti Antinfiammatori Diclofenac Etoricoxib Fenilbutazone Flurbiprofene Gastroprotettori Ibuprofene Indometacina Ketoprofene Ketorolac Naprossene Nimesulide Piroxicam AIRTAL ® Aceclofenac ARTROSILENE ® Ketoprofene ASCRIPTIN ® Acido acetilsalicilico ASPIRINETTA ® Acido acetilsalicilico Brexidol - Foglietto Illustrativo Cibalgina due Fast - Foglietto Illustrativo Dicloreum actigel - Foglietto Illustrativo DICLOREUM ® Diclofenac sodico Fastum Gel - Foglietto Illustrativo FASTUM GEL ® Ketoprofene Feldene Fast - Foglietto Illustrativo FLEXEN "Retard" ® Ketoprofene GLADIO ® Aceclofenac KETODOL ® Ketoprofene LIOMETACEN ® Indometacina Naproxene sodico - Farmaco generico - Foglietto Illustrativo Pirobec - Foglietto Illustrativo SALICINA ® Acido acetilsalicilico TORADOL ® Ketorolac VIVIN C ® Acido acetilsalicilico + Acido ascorbico VOLTAREN EMULGEL ® Diclofenac Walix - Foglietto Illustrativo Acido Acetilsalicilico - Farmaco Generico - Foglietto Illustrativo ACTIGRIP febbre e dolore ® Ibuprofene ACULAR ® Ketorolac Fans su Wikipedia italiano Non-steroidal anti-inflammatory drug su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 13/06/2017

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ