Lomexin - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Fenticonazolo (fenticonazolo nitrato )

Lomexin

Lomexin 2% crema
Lomexin 2% gel
Lomexin 2% spray cutaneo, soluzione
Lomexin 2% soluzione cutanea
Lomexin 1% polvere cutanea
Lomexin 2% polvere cutanea
Lomexin 2% schiuma cutanea

I foglietti illustrativi di Lomexin sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Lomexin? A cosa serve?

Lomexin contiene il principio attivo fenticonazolo nitrato.

Appartiene a un gruppo di medicinali chiamati "antimicotici" per uso dermatologico e agisce contro le infezioni causate da funghi.

Lomexin si usa localmente (uso topico) per il trattamento delle seguenti condizioni:

  • infezioni della pelle causate da funghi chiamati dermatofiti (dermatomicosi da Trichophyton, Microsporum, Epidermophyton) localizzate in diverse parti del corpo: tigna dei capelli (tinea capitis), tigna del corpo (tinea corporis), tigna dell'inguine (tinea cruris), tigna del piede (tinea pedis detto anche piede d'atleta), tigna della mano (tinea manuum), tigna della faccia (tinea faciei), tigna che colpisce i follicoli piliferi (tinea barbae), tigna delle unghie (tinea unguium)
  • infezioni della pelle causate da funghi del genere candida (candidiasi come intertrigo, perleche, candidiasi facciale, candidiasi "da pannolino", perineale e scrotale)
  • infezioni localizzate in alcune parti dei genitali maschili (balaniti, balanopostiti)
  • infezioni localizzate alle unghie (onichia e paronichia)
  • infezione causata da funghi detta "pityriasis versicolor" (da Pityrosporum orbiculare e P. ovale)
  • infezioni delle orecchie causate da funghi (otomicosi da Candida o da muffe), solo se non sono presenti lesioni di una parte dell'orecchio detta timpano
  • infezione della pelle chiamata "eritrasma"
  • infezioni causate da funghi (micosi) che presentano anche superinfezioni batteriche (da batteri Gram positivi).

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo un breve periodo di trattamento.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Lomexin

Non usi Lomexin

  • se è allergico al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale
  • se è in gravidanza (vedere paragrafo "Gravidanza e allattamento").

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Lomexin

Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare Lomexin.

L'uso, specie se prolungato, dei medicinali per uso locale (uso topico) può causare reazioni allergiche (fenomeni di sensibilizzazione).

In questo caso interrompa il trattamento e consulti il medico che le consiglierà una terapia opportuna.

Dopo aver applicato Lomexin sulla lesione può riscontrare una lieve sensazione di bruciore che scompare rapidamente.

Dopo l'applicazione di Lomexin schiuma cutanea non si esponga alla luce solare o ai raggi UV.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Lomexin

Informi il medico o il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale.

Non sono note interazioni di altri medicinali con Lomexin.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.

L'uso di Lomexin non è consigliato in gravidanza, anche se l'assorbimento vaginale di fenticonazolo è piuttosto scarso.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Lomexin non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.

Lomexin crema contiene:

Lomexin gel contiene:

  • glicole propilenico. Può causare irritazione cutanea

Lomexin spray cutaneo, soluzione contiene:

  • glicole propilenico. Può causare irritazione cutanea

Lomexin soluzione cutanea contiene:

  • glicole propilenico. Può causare irritazione cutanea

Lomexin schiuma cutanea contiene:

  • glicole propilenico. Può causare irritazione cutanea

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Lomexin: Posologia

Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista.

Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Applichi Lomexin 1-2 volte al giorno, secondo il parere del medico, dopo aver lavato ed asciugato la parte interessata, usando la formulazione adatta alla localizzazione della lesione.

Lomexin non unge, non macchia ed è facilmente asportabile con acqua.

  • Lomexin crema e gel: sono indicati per il trattamento delle zone della pelle senza peli (cute glabra), delle pieghe della pelle e delle mucose. Si applicano frizionando leggermente.

Lomexin crema si usa preferenzialmente per le infezioni causate da funghi secche:

  • infezione detta "pityriasis versicolor"
  • infezione della pelle chiamata "eritrasma"
  • infezione delle unghie (onicomicosi). In queste infezioni applichi la crema con bendaggio occlusivo
  • infezioni localizzate nei genitali maschili.

Lomexin gel ha azione disidratante (assorbe l'acqua) ed è più indicato per:

  • alterazione della pelle dovuta ad infezioni detta "intertrigo"
  • infezioni localizzate nel piede (piede d'atleta)
  • infezione detta "epidermofizia" localizzata nell'inguine
  • lesioni umide in generale.
  • Lomexin schiuma cutanea: l'uso è particolarmente vantaggioso per il trattamento della "pityriasis versicolor" e nel caso di infezioni estese della pelle causate da funghi (dermatomicosi estese); in questi casi applichi la schiuma alla sera sulla pelle umida o direttamente o tramite una spugna, lasciando asciugare e risciacquando il mattino seguente. Se ha un'infezione può usare Lomexin schiuma cutanea per lavarsi, in questo modo può evitare ulteriori irritazioni della pelle già compromessa.

Istruzioni per l'uso:

Alzare la linguetta e fissarla nell'apposita sede.

NON AGITARE

Per una buona qualità della schiuma capovolgere il flacone e premere energicamente.

Spalmare quindi sulla zona interessata fino a completo assorbimento.

Se la dose di schiuma non fosse sufficiente, lasciare che il flacone riacquisti la forma originaria e ripetere quanto descritto in fig. 2

  • Lomexin soluzione cutanea e spray cutaneo, soluzione: sono indicati per le infezioni localizzate nel cuoio capelluto e nelle zone della pelle ricoperte da peli. Lomexin spray cutaneo, soluzione è inoltre di facile e comodo impiego per le infezioni estese e per le zone difficilmente raggiungibili.
  • Lomexin polvere cutanea: si usa per le infezioni localizzate nel piede (piede d'atleta) ed in generale per le lesioni localizzate nelle pieghe della pelle (zone intertriginose) e per lesioni umide, sia utilizzato da solo che come complemento della crema o del gel. Se usa Lomexin polvere cutanea per le infezioni dei piedi, cosparga di polvere anche l'interno delle calze e delle scarpe.

Lomexin 1% polvere cutanea è indicato per prevenire le reinfezioni.

Nel piede d'atleta e nelle infezioni alle unghie (onicomicosi), prosegua il trattamento sopraindicato ancora per una o due settimane dopo la scomparsa delle manifestazioni, in questo modo potrà evitare le reinfezioni.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Lomexin

Se usa più Lomexin di quanto deve

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Lomexin avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale. Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di Lomexin, si rivolga al medico o al farmacista.

Se dimentica di usare Lomexin

Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

Se interrompe il trattamento con Lomexin

Se ha qualsiasi dubbio sull'utilizzo di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Lomexin

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Quando usato come raccomandato, Lomexin è solo scarsamente assorbito e non sono previsti effetti indesiderati che possono interessare l'intero organismo (effetti sistemici). L'uso prolungato dei medicinali per uso locale (uso topico) può causare fenomeni di sensibilizzazione (vedere paragrafo "Avvertenze e precauzioni").

Con Lomexin sono stati osservati i seguenti effetti indesiderati:

Molto rari (possono interessare fino a 1 persona su 10.000)

  • arrossamento della pelle (eritema)
  • prurito
  • eruzione della pelle (rash)
  • eruzione e arrossamento della pelle (rash eritematoso)
  • irritazione della pelle
  • sensazione di bruciore della pelle.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Scadenza e Conservazione

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo "Scad". La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese.

Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Cosa contiene Lomexin

Lomexin 2% crema

  • Il principio attivo è fenticonazolo nitrato. 100 g di crema contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.
  • Gli altri componenti sono glicole propilenico, lanolina idrogenata, olio di mandorla raffinato, estere poliglicolico di acidi grassi, alcool cetilico, gliceril monostearato, sodio edetato, acqua depurata

Lomexin 2% gel

  • Il principio attivo è fenticonazolo nitrato. 100 g di gel contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.
  • Gli altri componenti sono carbomer, acqua depurata, glicole propilenico.

Lomexin 2% spray cutaneo, soluzione

  • Il principio attivo è fenticonazolo nitrato. 100 ml di soluzione contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.
  • Gli altri componenti sono alcool, glicole propilenico, acqua depurata.

Lomexin 2% soluzione cutanea

  • Il principio attivo è fenticonazolo nitrato. 100 ml di soluzione contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.
  • Gli altri componenti sono alcool, idrossipropilcellulosa, acqua depurata, glicole propilenico.

Lomexin 1% polvere cutanea

  • Il principio attivo è fenticonazolo nitrato. 100 g di polvere contengono 1 g di fenticonazolo nitrato.
  • Gli altri componenti sono silice colloidale idrata, zinco ossido, talco.

Lomexin 2% polvere cutanea

  • Il principio attivo è fenticonazolo nitrato. 100 g di polvere contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.
  • Gli altri componenti sono silice colloidale idrata, zinco ossido, talco.

Lomexin 2% schiuma cutanea

  • Il principio attivo è fenticonazolo nitrato. 100 ml di soluzione contengono 2 g di fenticonazolo nitrato.
  • Gli altri componenti sono glicole propilenico, alcool, sodio lauriletere solfato soluzione, alchilamidobetaina soluzione, acqua depurata.

Descrizione dell'aspetto di Lomexin e contenuto della confezione

Lomexin si presenta in forma di:

  • 2% crema. Il contenuto della confezione è un tubo da 30 g.
  • 2% gel. Il contenuto della confezione è un tubo da 30 g.
  • 2% spray cutaneo, soluzione. Il contenuto della confezione è un flacone da 30 ml.
  • 2% soluzione cutanea. Il contenuto della confezione è un flacone da 30 ml.
  • 1% e 2% polvere cutanea. Il contenuto della confezione è un barattolo da 50 g.
  • 2% schiuma cutanea. Il contenuto della confezione è un flacone da 100 ml con erogatore.

È possibile che non tutte le presentazioni siano in commercio.


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Lomexin sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


Ultima modifica dell'articolo: 13/06/2017