Locetar - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Amorolfina

Locetar

Locetar 5% smalto medicato per unghie

I foglietti illustrativi di Locetar sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Locetar? A cosa serve?

LOCETAR 5% smalto medicato per unghie contiene amorolfina, una sostanza attiva capace di inibire la crescita dei funghi (antimicotico). È indicato per il trattamento locale delle onicomicosi (infezioni delle unghie causate da funghi) causate da (dermatofiti), lieviti e muffe .

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Locetar

Non usi Locetar 5% smalto medicato per unghie

  • se è allergico al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale .

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Locetar

Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare Locetar 5% smalto medicato per unghie.

In caso di contatto con solventi organici (per esempio diluenti nitro, acquaragia, ecc.) indossi guanti impermeabili per proteggere lo strato di Locetar smalto medicato per unghie applicato sulle unghie.

Non usi la limetta utilizzata per le unghie malate per le unghie sane.

Durante il trattamento con Locetar 5% smalto medicato per unghie non usi smalti cosmetici o unghie artificiali.

Bambini

I bambini, e in particolare i neonati, non devono essere trattati con Locetar 5% smalto medicato per unghie.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Locetar

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.

Eviti di usare Locetar 5% smalto medicato per unghie durante la gravidanza o l'allattamento.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Non pertinente.

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Locetar: Posologia

Applichi lo smalto Locetar una o due volte alla settimana sulle unghie delle mani o dei piedi. L'applicazione dello smalto deve essere effettuata nel modo seguente:

  1. Prima di iniziare il trattamento con Locetar deve limare il più a fondo possibile le zone interessate dell'unghia (in particolare la superficie) con una lima per unghie. Deve poi pulire e sgrassare la superficie con un tampone di garza imbevuto con normale solvente per unghie. Prima di ripetere l'applicazione di Locetar 5% smalto medicato per unghie, deve limare nuovamente le unghie colpite, e devono essere pulite con solvente per rimuovere ogni eventuale traccia di smalto.
  2. Con una delle spatole fornite (riutilizzabili) applichi lo smalto su tutta la superficie dell'unghia malata e lasci asciugare. Per ogni unghia da trattare bisogna immergere la spatola nel flacone contenente lo smalto senza strofinarla sul bordo del flacone stesso. Il flacone va richiuso rapidamente per evitare l'evaporazione. Dopo l'uso pulisca la spatola con un tampone imbevuto di solvente.
  3. Deve continuare il trattamento senza interruzioni fino a quando l'unghia si è rigenerata e la zona colpita è completamente guarita. La durata del trattamento dipende dalla gravità e dalla localizzazione dell'infezione. In generale occorrono sei mesi di terapia per le unghie delle mani e da nove a dodici mesi per le unghie dei piedi.

Locetar 5% smalto medicato per unghie è incolore e, dopo l'assorbimento o l'essiccazione, non macchia. Locetar 5% smalto medicato per unghie non viene rimosso durante il normale lavaggio di mani e piedi.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Locetar

Non sono noti sintomi da sovradosaggio dopo applicazione topica di Locetar. In caso di ingestione accidentale, consulti immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Locetar

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Le reazioni a questo medicinale sono rare.

Sono stati segnalati alcuni disturbi ungueali (ad esempio decolorazione dell'unghia, rottura o fragilità dell'unghia). Tuttavia queste reazioni possono essere direttamente correlate all'infezione dell'unghia stessa.

I seguenti effetti indesiderati sono elencati per ordine di frequenza:

Raro: può interessare fino a 1 su 1.000 persone

Molto raro: può interessare fino a 1 su 10.000 persone

  • Sensazione di bruciore della pelle

Frequenza non nota: la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili

Segnalazioni degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabile. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Scadenza e Conservazione

Il flacone deve essere richiuso accuratamente subito dopo ogni applicazione.

Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo "Scad.:". La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese.

Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Cosa contiene Locetar 5% smalto medicato per unghie

  • Il principio attivo è amorolfina cloridrato 100 grammi di smalto medicato per unghie contengono 5,574 g di amorolfina cloridrato pari a 5,0 g di amorolfina base.
  • Gli altri componenti sono copolimero dell'acido metacrilico, triacetina, butile acetato, etile acetato, alcool etilico assoluto

Descrizione dell'aspetto di Locetar 5% smalto medicato per unghie e contenuto della confezione

Smalto medicato per unghie al 5% flacone in vetro da 2,5 ml. Nell'astuccio sono contenute anche 10 spatole in materiale plastico.


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Locetar sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


ARTICOLI CORRELATI

LOCETAR ® Amorolfina Micosi delle Unghie Ciclopirox Rimedi per l'Onicomicosi Onicomicosi - Erboristeria Farmaci per curare l'Onicomicosi Patereccio Suadian - Foglietto Illustrativo BATRAFEN ® Ciclopirox Foto Onicomicosi - Atlante Dermatologico Foto Onicomicosi - Dermnetnz.org Niogermox - Foglietto Illustrativo Sintomi Onicomicosi Onilaq - Foglietto Illustrativo Onicomicosi su Wikipedia italiano Onychomycosis su Wikipedia inglese Candida Aspergillosi Micosi Penicillium Fusarium: microbiologia ed infezioni Candida Intestinale Antimicotici - Farmaci Antimicotici Aspergillus Funghi della Pelle - Micosi Cutanee Funghi Patogeni - Biologia e Infezioni da Funghi Lieviti Patogeni - Caratteristiche e Malattie Micosi della Pelle - Farmaci per la Cura delle Micosi Cutanee Micosi Vaginali - Farmaci per la Cura delle Micosi Vaginali Muffe Tinea Cruris Tinea Versicolor Ecalta - Foglietto Illustrativo Desamix effe - Foglietto Illustrativo Diflucan - Foglietto Illustrativo DIFLUCAN GEL ® Fluconazolo ELAZOR ® Fluconazolo FLUORES ® Fluconazolo FULCIN ® Griseofulvina Intossicazione da micotossine MICETAL ® - Flutrimazolo MICONAL ® - Miconazolo Pevaryl - Foglietto Illustrativo Sintomi Criptococcosi Sintomi Istoplasmosi Sporanox - Foglietto Illustrativo Travocort - Foglietto Illustrativo TRAVOCORT ® - Diflucortolone valerato e Isoconazolo nitrato TRAVOGEN ® - Isoconazolo nitrato TRAZER ® Itraconazolo Voriconazole Accord - Voriconazolo Micosi su Wikipedia italiano Mycosis su Wikipedia inglese Allergie ai Farmaci Ansimar - Foglietto Illustrativo