Lacteol - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Lactobacillus LB (L. fermentum e L. delbrueckii)

Lacteol

LACTEOL 10 miliardi polvere orale e 5 miliardi capsule rigide e Bustine

I foglietti illustrativi di Lacteol sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Lacteol? A cosa serve?

Categoria farmacoterapeutica

Antidiarroico di origine microbica

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Trattamento sintomatico delle diarree da alterata flora batterica nel bambino e nell'adulto.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Lacteol

Ipersensibilità nota verso il prodotto

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Lacteol

Il prodotto può essere utilizzato in gravidanza e durante l'allattamento.

N.B.: nei lattanti sotto i due anni il prodotto deve essere usato unitamente a terapia reidratante.

Sopra i due anni il trattamento con il prodotto non esclude una terapia di reidratazione, qualora necessaria. Il grado di reidratazione (per via orale o endovenosa) deve adattarsi alla gravità della diarrea, all'età e alle condizioni di salute del paziente.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Lacteol

Non sono state segnalate interazioni con l'uso di altri farmaci sistemici né topici.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Effetti sulla guida e sull'uso di macchine

Il prodotto non interferisce sulla capacità di guidare né sull'uso di macchine.

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Lacteol: Posologia

Dose, modo e frequenza di somministrazione

Capsule: da 2 a 4 capsule al giorno. In caso di diarree acute: 2 capsule 3 volte al dì il primo giorno, 2 capsule due volte al dì fino al secondo giorno dopo la scomparsa della sintomatologia.

Bustine: da 1 a 2 bustine al giorno. In caso di diarrea acuta: 1 bustina 3 volte al dì il primo giorno, 2 volte al giorno fino al secondo giorno dopo la scomparsa dei sintomi.

Durata del trattamento

In relazione alla gravità della patologia, secondo le indicazioni del medico.

Indicazioni per l'uso

Capsule: Ingerire una capsula bevendo acqua. Il contenuto della capsula può essere sciolto nel biberon con acqua o latte.

Bustine: Stemperare il granulato della bustina in mezzo bicchiere d'acqua. Il contenuto di una bustina può essere disciolto nel biberon con acqua o latte.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Lacteol

Alle dosi consigliate il prodotto è ben tollerato. È opportuno che il paziente comunichi al medico curante o al farmacista qualsiasi effetto indesiderato, ove riscontrato.

Scadenza e Conservazione

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Attenzione

Non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Tenere il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.

Precauzioni speciali per la conservazione del medicinale.

Lacteol bustine: nessuna speciale precauzione per la conservazione.

Lacteol capsule: conservare a temperatura non superiore a 25°C.

Composizione

Capsule:

Una capsula contiene: Lactobacillus LB(L. fermentum e L. delbrueckii) (corpi microbici inattivati e liofilizzati) 5 miliardi.

Eccipienti: mezzo di coltura neutralizzato e liofilizzato, lattosio monoidrato, calcio carbonato, acido silicico, talco, magnesio stearato, lattosio anidro, gelatina.

Bustine:

Una bustina contiene: Lactobacillus LB(L. fermentum e L. delbrueckii) (corpi microbici inattivati e liofilizzati) 10 miliardi.

Eccipienti: mezzo di coltura neutralizzato e liofilizzato, lattosio monoidrato, calcio carbonato, acido silicico, aroma banana-arancia, saccarosio.

Forma farmaceutica

20 capsule da g 0,235.

10 bustine da g 0,800.


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Lacteol sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


Ultima modifica dell'articolo: 13/06/2017

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ