Ismigen - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Vaccini batterici

Ismigen

ISMIGEN 50 MG COMPRESSE SUBLINGUALI

I foglietti illustrativi di Ismigen sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Ismigen? A cosa serve?

Categoria farmacoterapeutica:

Vaccini batterici

Indicazioni terapeutiche

Adulti: Profilassi delle infezioni ricorrenti delle vie aeree respiratorie: il prodotto può contribuire, in determinati pazienti, a ridurre il numero e l'intensità degli episodi infettivi

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Ismigen

Non prenda ISMIGEN se è allergico al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Non prenda ISMIGEN in caso di malattie autoimmuni.

Non prenda ISMIGEN in caso di infezioni intestinali acute.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Ismigen

L'assunzione di ISMIGEN non richiede alcuna precauzione particolare.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Ismigen

Non sono stati effetuati studi d'interazione. Si raccomanda un intervallo di 4 settimane tra la fine del trattamento con ISMIGEN e l'inizio della somministrazione di un vaccino. La risposta immunitaria può essere inibita nei soggetti con immunodeficit congenito o acquisito, in terapia immunosoppressiva o con corticosteroidi.

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo o ha recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, inclusi medicinali senza obbligo di prescrizione.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Effetti sulla guida e sull'uso di macchine

Ad oggi non sono stati riportati effetti sulla capacità di guidare né sull'uso di macchine. Ad ogni modo, non sono stati effettuati studi specifici

Il trattamento deve essere sospeso in caso di febbre, in particolare all'inizio del trattamento. Il paziente deve essere informato della possibilità come evento indesiderato raro di febbre elevata oltre 39°C, isolata e senza cause note ed il tipo di febbre deve essere differenziato dalla febbre che insorge a seguito della patologia originaria, sulla base delle condizioni faringee, nasali o otologiche; nel qual caso il trattamento deve essere sospeso e non ripreso.

Deve essere evitata l'assunzione concomitante di un altro immunostimolante.

In aicuni casi è stata osservata l'Insorgenza di attacchi d'asma in pazienti predisposti dopo l'assunzione di farmaci contenenti estratti batterici. In questo caso, ISMIGEN non deve essere assunto ulteriormente.

In caso di reazioni da ipersensibilità il trattamento deve essere interrotto immediatamente e non ripreso. Tenere fuori dalla vista e falla portata del bambini

ISMIGEN non è raccomandato durante la gravidanza. (Vedere Uso in Gravidanza e allattamento). Il farmaco deve essere somministrato soltanto in caso di effettiva necessità sotto il diretto controllo del medico.

Uso in gravidanza ed allattamento:

L'uso di ISMIGEN in gravidanza ed allattamento deve essere evitato. Chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualunque medicinale.

Dosi e Modo d'usoCome usare Ismigen: Posologia

Via di somministrazione: sublinguale

Una compressa da 50mg al giorno, da lasciare sciogliere sotto la lingua, per 10 giorni consecutivi al mese, per la durata di tre mesi consecutivi.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Ismigen

A tutt'oggi non sono segnalati casi di sovradosaggio.

Se ha preso più ISMIGEN di quanto doveva, consulti subito il medico o il farmacista

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Ismigen

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

In casi molto rari sono stati riportati i seguenti effetti indesiderati:

In caso di qualsiasi disturbo il trattamento deve essere interrotto.

Se nota un peggioramento nei sintomi o se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o, al farmacista o all'infermiere. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione riportato nell'Allegato V. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Scadenza e Conservazione

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato

Non conservare al di sopra di 25° C.

Non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese.

Tenere fuori dalla portata dei bambini

Composizione:

Ogni compressa contiene:

Principio attivo:

Lisato batterico liofilizzato mg 50, di cui 7 mg corrispondenti a:

Staphylococcus aureus 6 miliardi - Streptococcus pyogenes 6 miliardi - Streptococcus oralis 6 miliardi - Klebsiella pneumoniae 6 miliardi - Klebsiella ozaenae 6 miliardi - Haemophilus influenzae 6 miliardi - Neisseria catarrhalis 6 miliardi - Streptococcus pneumoniae 6 miliardi (di cui tipo 1, 1 miliardo - tipo 2, 1 miliardo - tipo 3, 1 miliardo - tipo 5, 1 miliardo - tipo 8, 1 miliardo - tipo 47, 1 miliardo) glicocolla come supporto di liofilizzazione.

Forma farmaceutica e contenuto

Le compresse sublinguali di Ismigen sono biancastre, presentano dei puntini marroncini e sono confezionate in blister di alluminio/PVC da 10 compresse. La linea di incisione sulla compressa serve per agevolarne la rottura in caso di necessità e non per dividerla in dosi uguali.

3 blisters inseriti in astuccio di cartone litografato


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Ismigen sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


ARTICOLI CORRELATI

BPCO Broncopneumopatia cronica ostruttiva Bronchite Farmaci per la cura della Bronchite Antibiotico per Bronchite Broncopolmonite Broncospasmo Paspat - Foglietto Illustrativo Bronchiolite - Farmaci per la Cura della Bronchiolite Bronchite - Erboristeria Cataplasma Decotto bechico Fluimucil antibiotico - Foglietto Illustrativo Sintomi Bronchite Tisana antisettica Tisana antisettica-espettorante Tisana bechica alla Liquirizia Tisana bechica-espettorante Tisana espettorante Tisana per la bronchite Tisana pettorale Tisana pettorale per la bronchite Ketek - telitromicina Tisane contro la bronchite bronchite su Wikipedia italiano Bronchitis su Wikipedia inglese Tracheite Sintomi Tracheite Tracheite: Cause e Sintomi Tracheite su Wikipedia italiano Tracheitis su Wikipedia inglese Polmonite Pneumococco - infezione, sintomi, diagnosi, terapia Pneumococco Vaccinazione Pneumococco - Vaccino Anti-Pneumococco Polmonite Atipica Dieta per la Polmonite Farmaci per la cura della Polmonite SARS - Sindrome Acuta Respiratoria Grave Sindrome respiratoria medio-orientale (MERS) Virus Respiratorio Sinciziale - RSV Klebsiella Legionella Vibativ - telavancina MERS: la nuova epidemia che arriva dal Medio Oriente Ab Ingestis Biomunil - Foglietto Illustrativo Immubron - Foglietto Illustrativo Immucytal - Foglietto Illustrativo Lantigen B - Foglietto Illustrativo Polmonite: cura e trattamento Prevenar 13 - Foglietto Illustrativo Sintomi Polmonite Sintomi Polmonite ab ingestis Cayston - aztreonam Doribax - doripenem Polmonite su Wikipedia italiano Pneumonia su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 13/06/2017

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ