Dobetin - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Cianocobalamina

Dobetin

Dobetin 20 microgrammi/ml gocce orali, soluzione

I foglietti illustrativi di Dobetin sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Dobetin? A cosa serve?

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Vitaminico (Vitamina B12).

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Anemie megaloblastiche dovute a carenza di vitamina B12 e/o folati.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Dobetin

Ipersensibilità al cobalto, alla vitamina B12 o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Dobetin

Per il prodotto non si segnalano particolari precauzioni d'impiego, qualora esso venga assunto, nell'ambito delle indicazioni previste, secondo la posologia consigliata.

Se il trattamento dell'anemia megaloblastica non ha successo si devono eseguire analisi sul metabolismo dei folati.

Una somministrazione indiscriminata può mascherare la reale diagnosi. Lo stato ematologico e neurologico deve essere monitorato regolarmente per assicurare l'appropriatezza della terapia. Sono state riportate aritmie cardiache secondarie a ipokalemia durante la fase iniziale della terapia. Pertanto i livelli di potassio ematici dovrebbero essere monitorati in questa fase. La conta piastrinica deve essere monitorata durante le prime settimane di trattamento dell'anemia megaloblastica a causa del possibile verificarsi di trombocitosi reattiva.

La vitamina B12, specie se somministrata per via parenterale, può colorare di rosso le urine.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Dobetin

Informare il medico o il farmacista se si è di recente assunto qualsiasi medicinale, anche quelli senza prescrizione medica.

Non sono state segnalate interazioni negative con altri farmaci di comune impiego nella terapia relativa alle indicazioni terapeutiche.

L'uso concomitante di colchicina e cianocobalamina può comportare un assorbimento diminuito di cianocobalamina

L'uso concomitante di cloramfenicolo e cianocobalamina può risultare in una diminuita risposta ematologica.

La terapia concomitante con acido ascorbico può ridurre la quota di cianocobalamina disponibile.

L'omeprazolo può diminuire l'assorbimento di cianocobalamina.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

La vitamina B12, specie se somministrata per via parenterale, può colorare di rosso le urine.

Gravidanza e allattamento

Chiedere consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale

Benché non siano conosciute specifiche controindicazioni all'uso della Vitamina B12 in gravidanza e durante l'allattamento, si consiglia l'impiego del prodotto sotto il controllo del medico.

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non interferisce sulla capacità di guidare e sull'uso di macchinari.

Il contenitore (pompetta del contagocce) di questo medicinale è costituito di gomma naturale (latex o lattice). Può causare gravi reazioni allergiche.

Dosi e Modo d'usoCome usare Dobetin: Posologia

Per i bambini è indispensabile rispettare la posologia definita in funzione del loro peso corporeo. La dose è approssimativamente di 15 microgrammi/kg/settimana, da suddividere in più somministrazioni giornaliere.

Bambini di peso compreso tra 3,2 e 6 kg (approssimativamente tra la nascita ed i 6 mesi): 12-22 gtt 2 volte al giorno, 2 volte a settimana.

Bambini di peso corporeo tra 7 e 10 kg (approssimativamente tra 6 e 18 mesi): 18-25 gtt 3 volte al giorno, 2 volte a settimana.

Bambini di peso corporeo tra 11 e 12 kg (approssimativamente tra 18-24 mesi): 27-30 gtt 3 volte al giorno, 2 volte a settimana.

Bambini di peso corporeo tra 13 e 20 kg (approssimativamente tra 2 e 7 anni): 32-50 gocce 3 volte al giorno, 2 volte a settimana.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Dobetin

Non sono stati segnalati casi di sovradosaggio. In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Dobetin avvertire immediatamente il medico o rivolgersi al più vicino ospedale

SE SI HA QUALSIASI DUBBIO SULL'USO DI DOBETIN, RIVOLGERSI AL MEDICO O AL FARMACISTA.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Dobetin

Come tutti i medicinali, può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestano.

Dobetin è generalmente ben tollerato. In letteratura, tuttavia, sono stati segnalati i seguenti rari casi:

Patologie del sistema emolinfopoietico:

trombocitosi reattiva può verificarsi durante le prime settimane di trattamento dell'anemia megaloblastic

Disturbi del sistema immunitario:

reazioni di ipersensibilità incluse reazioni cutanee (ad esempio eruzione cutanea, prurito) e in casi eccezionali, soprattutto per le formulazioni parenterali, shock anafilattico, angioedema.

Patologie gastrointestinali:

nausea, diarrea.

Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione:

ipertermia

Patologie del sistema nervoso:

capogiri, cefalea

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo:

eruzioni bollose e acneiformi.

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderat

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio rivolgersi al medico o al farmacista. Gli effetti indesiderati possono, inoltre, essere segnalati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it". La segnalazione degli effetti indesiderati contribuisce a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Scadenza e Conservazione

Scadenza: vedere la data di scadenza riportata sulla confezione

ATTENZIONE: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla confezione.

La data di scadenza indicata si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Conservare a temperatura inferiore a 25°C.

Conservare nella confezione originale per proteggere il medicinale dalla luce.

Tenere il medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

COMPOSIZIONE

1 ml di soluzione contiene: principio attivo: cianocobalamima 20 microgrammi. Eccipienti: veicolo glicerico.

FORMA FARMACEUTICA E CONTENUTO

Gocce orali, soluzione: flacone di vetro da 15 ml provvisto di contagocce.


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Dobetin sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".