Cacit - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Calcio Carbonato

CACIT 500 20 compresse effervescenti

I foglietti illustrativi di Cacit sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Cacit? A cosa serve?

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:

integratore minerale a base di calcio carbonato.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE:

Trattamento e prevenzione del deficit di calcio. Stati patologici in cui è richiesta un'aumentata assunzione di calcio.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Cacit?

Stati di ipersensibilità verso i componenti. Ipercalcemia e ipercalciuria (eccesso di calcio nel sangue o nelle urine). Litiasi calcica (calcoli renali). Insufficienza renale grave. In caso di immobilizzazione prolungata che si accompagni a ipercalcemia e/o ipercalciuria il trattamento calcico deve essere iniziato solo alla ripresa della mobilizzazione.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Cacit?

I sali di calcio somministrati ad alte dosi e/o per periodi prolungati possono causare ipercalcemia soprattutto nei soggetti con insufficienza renale. Essi pertanto devono essere usati con cautela e solo quando indispensabili nei portatori di malattie renali e cardiovascolari. In caso di trattamenti prolungati, è necessario controllare periodicamente la calcemia, i cui valori devono essere mantenuti entro valori di 9-10 mg%, e la calciuria e in funzione di questi, ridurre eventualmente la dose. Se la calcemia supera i valori indicati e se la calciuria supera 7,5 mmol/24 h (300 mg/24 h) nell'adulto e 0,12-0,15 mmol/kg/24 h (5-6 mg/kg/24 h) nel bambino, il trattamento deve essere interrotto.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Cacit?

Salvo specifica indicazione del medico, non associare prodotti contenenti vitamina D; in caso di associazione occorre effettuare regolarmente il dosaggio del calcio nel sangue e nelle urine.

  • In caso di trattamento concomitante con digitalici: poiché per il sinergismo sul cuore si possono verificare disturbi gravi della funzionalità cardiaca, la somministrazione di calcio (soprattutto se associata a vitamina D) richiede una sorveglianza regolare e sarà lo stesso medico che imporrà un preciso calendario dei controlli.
  • In caso di trattamento concomitante con tetraciclina per via orale, la somministrazione dei due farmaci deve essere distanziata di almeno 3 ore.
  • In caso di trattamento con prodotti a base di fluoruro di sodio è consigliabile prendere il calcio a distanza dal fluoruro di sodio.

PER EVITARE INTERAZIONI CON ALTRI FARMACI, SEGNALARE PERIODICAMENTE AL PROPRIO MEDICO OGNI ALTRA TERAPIA CONCOMITANTE.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Dosi e Modo d'usoCome usare Cacit: Posologia

Sciogliere la compressa effervescente in un bicchiere d'acqua e bere subito dopo la soluzione.

Adulti: osteoporosi e stati di deficit di calcio in generale: 1 g/die, cioè 1 compressa al giorno di CACITTM 1000.

Bambini: stati di deficit di calcio nel periodo della crescita: 500 mg - 1 g/die, cioè 1-2 compresse di CACITTM 500 al giorno, in funzione dell'età.

Attenersi strettamente alla prescrizione medica.

DURATA DEL TRATTAMENTO:

Secondo parere del medico

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Cacit

Sintomi: sete, poliuria, polidipsia (sete eccessiva), nausea, vomito, disidratazione, ipertensione arteriosa, disturbi vasomotori, costipazione. Nel lattante e il bambino I sintomi sopra descritti possono essere preceduti da arresto dell'accrescimento.

Trattamento: interruzione della somministrazione di calcio, reidratazione e, in funzione della gravità dell'intossicazione, somministrazione di diuretici e cortisonici. Se necessario effettuare la dialisi peritoneale.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Cacit?

  • Costipazione, flatulenza, nausea.
  • Ipecalcemia (in caso di trattamento prolungato) con nausea, vomito, stipsi, dolori addominali, sete, poliuria, polidipsia, caratteristiche modificazioni del tracciato E.C.G., ipertensione arteriosa, turbe vasomotorie. Nel lattante e nel bambino si può verificare arresto dell'accrescimento stato-ponderale.
  • Ipofosfatemia.

Comunicare al proprio medico o farmacista ogni altro effetto indesiderato non descritto sopra.

Scadenza e Conservazione

NON UTILIZZARE IL PRODOTTO OLTRE LA DATA DI SCADENZA RIPORTATA SULLA CONFEZIONE

Tenere al riparo dall'umidità. Chiudere attentamente il flacone dopo l'uso.

Altre informazioni

COMPOSIZIONE

1 compressa effervescente da 3.560 mg contiene:

FORMA FARMACEUTICA

compresse effervescenti 3.560 mg da sciogliere in acqua per somministrazione orale.


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.

Ulteriori informazioni su Cacit sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE - 

CACIT 500

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - 

CACIT 500

1 compressa effervescente da 3.560 mg contiene:

Principio attivo

Carbonato di calcio 1.250 mg (equivalente a 500 mg di calcio)

Eccipienti:

Vedi paragrafo 6.1- lista degli eccipienti

03.0 FORMA FARMACEUTICA - 

Compresse effervescenti.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - 

04.1 Indicazioni terapeutiche - 

- Trattamento e prevenzione del deficit di calcio

- Stati patologici in cui è richiesta un'aumentata assunzione di calcio

04.2 Posologia e modo di somministrazione - 

Sciogliere la compressa effervescente in un bicchiere d'acqua e bere subito dopo la soluzione. Adulti: osteoporosi e stati di deficit di calcio in generale: 1 g/die, cioè una compressa al giorno di CACIT 1000. Bambini: stati di deficit di calcio nel periodo della crescita: 500 mg - 1 g/die, cioè 1-2 compresse di CACIT 500 al giorno, in funzione dell'età.

ATTENERSI STRETTAMENTE ALLA PRESCRIZIONE MEDICA.

04.3 Controindicazioni - 

Stati di ipersensibilità verso i componenti. Ipercalcemia e ipercalciuria. Litiasi calcica (calcoli renali).

Insufficienza renale grave. In caso di immobilizzazione prolungata che si accompagni a ipercalcemia e/o ipercalciuria il trattamento calcico deve essere iniziato solo alla ripresa della mobilizzazione.

04.4 Avvertenze speciali e opportune precauzioni d'impiego - 

- I sali di calcio somministrati ad alte dosi e/o per periodi prolungati possono causare ipercalcemia soprattutto nei soggetti con insufficienza renale. Essi pertanto devono essere usati con cautela e solo quando indispensabili nei portatori di malattie renali e cardiovascolari. In caso di trattamenti prolungati, è necessario controllare periodicamente la calcemia, i cui valori devono essere mantenuti entro valori di 9-10 mg%, e la calciuria e in funzione di questi, ridurre eventualmente la dose. Se la calcemia supera i valori indicati e se la calciuria supera 7,5 mmol/24 h (300 mg/24 h) nell'adulto e 0,12-0,15 mmol/kg/24 h (5-6 mg/kg/24 h) nel bambino, il trattamento deve essere interrotto.

- In caso di trattamento associato a digitatici, tetraciclina, vitamina D, fluoruri: vedere capitolo interazioni.

04.5 Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione - 

- Salvo specifica indicazione del medico, non associare prodotti contenti vitamina D; in caso di associazione occorre effettuare regolarmente il dosaggio del calcio nel sangue e nelle urine.

- In caso di trattamento concomitante con digitalici: poiché per il sinergismo sul cuore si possono verificare disturbi gravi della funzionalità cardiaca, la somministrazione di calcio (soprattutto se associata a vitamina D) richiede una sorveglianza regolare e sarà lo stesso medico che imporrà un preciso calendario dei controlli.

- In caso di trattamento concomitante con tetraciclina per via orale, la somministrazione dei due farmaci deve essere distanziata di almeno 3 ore.

- In caso di trattamento con prodotti a base di fluoruro di sodio è consigliabile prendere il calcio a distanza dal fluoruro di sodio.

PER EVITARE INTERAZIONI CON ALTRI FARMACI, SEGNALARE PERIODICAMENTE AL PROPRIO MEDICO OGNI ALTRA TERAPIA CONCOMITANTE.

04.6 Gravidanza ed allattamento - 

È consigliabile.

04.7 Effetti sulla capacita' di guidare veicoli e sull'uso di macchinari - 

Nessuno.

04.8 Effetti indesiderati - 

a) Costipazione, flatulenza, nausea.

b) Ipercalcemia (in caso di trattamento prolungato) con nausea, vomito, stipsi, dolori addominali, sete, poliuria, polidipsia, caratteristiche modificazioni del tracciato E.C.G., ipertensione arteriosa, turbe vasomotorie. Nel lattante e nel bambino si può verificare arresto dell'accrescimento statoponderale.

c) Ipofosfatemia.

04.9 Sovradosaggio - 

Sintomi: sete, poliuria, polidipsia, nausea, vomito, disidratazione, ipertensione arteriosa, disturbi vasomotori, costipazione. Nel lattante e il bambino I sintomi sopra descritti possono essere preceduti da arresto dell'accrescimento. Trattamento: interruzione della somministrazione di calcio, reidratazione e, in funzione della gravità dell'intossicazione, somministrazione di diuretici e cortisonici. Se necessario effettuare la dialisi peritoneale.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE - 

05.1 Proprieta' farmacodinamiche - 

La specialità è indicata per la calcio terapia orale. La somministrazione di sali di calcio in dose elevata è necessaria in quelle condizioni fisiologiche e patologiche in cui l'apporto dietetico è inadeguato. La concentrazione di calcio presente in ciascuna compressa di CACIT permette l'assorbimento di una quantità idonea di calcio riducendo nello stesso tempo il numero delle somministrazioni giornaliere.

05.2 Proprieta' farmacocinetiche - 

CACIT viene assorbito sotto forma di soluzione di citrato di calcio, in quantità corrispondente al 30-40% della dose ingerita.

In ambiente gastrico il citrato di calcio libera lo ione calcio indipendentemente dal valore del pH. Di conseguenza il calcio è ben assorbito a stomaco vuoto anche in condizioni di ipocloridria. Il calcio viene eliminato attraverso la bile, le secrezioni pancreatiche, intestinali o il sudore. L'eliminazione urinaria è in funzione della filtrazione glomerulare e delle quantità riassorbite a livello tubulare.

05.3 Dati preclinici di sicurezza - 

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - 

06.1 Eccipienti - 

CACIT 500

1 compressa da 3.560 mg contiene:

Acido citrico 2.162 mg

Ciclamato di sodio 40 mg

Saccarina sodica 6 mg

Aroma arancio (MK 500) 100 mg

Giallo arancio S (E 110) 2 mg

06.2 Incompatibilita' - 

Nessuna nota.

06.3 Periodo di validita' - 

3 anni.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - 

- Tenere al riparo dall'umidità

- Chiudere attentamente il flacone dopo l'uso.

06.5 Natura del confezionamento primario e contenuto della confezione - 

Tubo di propilene munito di tappo di polietilene

CACIT 500

20 compresse effervescenti da 500 mg di calcio

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - 

Nessuna istruzione speciale.

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - 

WARNER CHILCOTT ITALY S.r.l., Via dei Pratoni, 16 - 50018 Scandicci (FI)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - 

CACIT 500 20 cpr A.I.C. 027476035 (sospesa su richiesta ditta)

09.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE O DEL RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - 

CACIT 500 20 cpr 1 Febbraio 1992/1 Febbraio 2007

10.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - 

Luglio 2010

11.0 PER I RADIOFARMACI, DATI COMPLETI SULLA DOSIMETRIA INTERNA DELLA RADIAZIONE - 

12.0 PER I RADIOFARMACI, ULTERIORI ISTRUZIONI DETTAGLIATE SULLA PREPARAZIONE ESTEMPORANEA E SUL CONTROLLO DI QUALITÀ - 




Ultima modifica dell'articolo: 11/01/2017